Zuppa di Porro: rassegna stampa del 19 dicembre 2019

Contrordine, Di Maio vuole Salvini alla sbarra

Condividi questo articolo


00:00 È incredibile, sulla questione Gregoretti adesso Di Maio vuole Salvini a processo. Mentre sulla Diciotti lo difendeva. Complimenti!

04:43 Donald Trump messo sotto impeachment per abuso di potere.

06:00 Lannutti fa un passo di lato per la presidenza della Commissione banche.

06:15 Referendum sul taglio dei parlamentari e Travaglio sa già chi vincerà.

08:34 Il dito medio contro Salvini mentre dorme, gesto da vigliacchi. Mentre la Meloni viene insultata per un tweet.

10:52 Da leggere gli editoriali di Sallusti e Feltri, il primo contro Selvaggia Lucarelli e il secondo contro Andrea Scanzi.

12:17 Il Sole 24 Ore dice che gli interessi che paga il governo italiano sono superiori agli interessi che paga la Grecia. Con un altro governo chissà cosa sarebbe successo…

13:38 L’ad della Rai dice che i partiti bloccano la tv pubblica.

14:14 Conte intervistato da La Stampa dice “la sfida globale si affronta tutelando l’occupazione”. Ma cosa vuol dire?!

15:32 Caos Alitalia.

 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche


Condividi questo articolo


21 Commenti

Scrivi un commento
  1. Ma Salini non lo sapeva che in RAI funziona così?

    In una multinazionale privata è relativamente semplice gestire le correnti politiche,interne, basta non assumere chi ha altre visoini, per l’esterne questione di domanda offerta, la multinazionale RAI pubblica.”privata” ( BERLUSCA)…è lotta di potere ogni minuto di ogni giorno.

    Nonostante ciò è da qualche mese che vedo la RAI proporre programmi interessanti, Salini e dirigenza non mi sembrano male, nonotante Salini sia filo berlusconiano ma forse Berlusconi per Salini è troppo a sinistra? ( rido)

  2. Di Maio dovrebbe far pace con sé stesso. A parte che ritengo tidicola tutta la questione e non vorrei pagare li stipendio a questi magistrati! Che hanno davvero rotto!

  3. M5s è passato dal popolo al sistema. Si è visto prima in EU quando hanno votato sistema con il PD. Si è visto a Roma quando si è alleato col PD che del sistema ha fatto una ditta.

    Ora che come tutti i rappresentanti del sistema vogliano annichilire che costituisce un problema per esso mi pare scontato.

    I barbari combattevano Roma per diventare Roma. M5s a combattuto il sistema a parole solo arrivare ad esserne parte.

    Come se Robin hood finisse con lui nei panni dello sceriffo a sfruttare il popolo no?

  4. La Gregoretti non è una nave ONG ma della Guardia Costiera militare italiana… Viminale e Difesa a contrasto sulla gerarchia di comando

  5. Le 5 merde sono soprattutto dei veri carognoni. Guardate le storie private dei loro danti causa ……. Il nemico Di Maio ci fa perfino la figura di un uomo per bene. Ma vada a ‘ffa’ nc*l*

    • Infatti sono la peggior razza si neo-c.g.c.zzi vetero-sessantottini immaginabili. Possibile che un elettore su 7 li voti ancora??

  6. Hai ragione SAL… nessuno al di sopra della legge… questo in un paese normale e serio, mica in Italia dove vige l’oscurantismo più sfrenato… dove un vice ministro è complice di un’altro, salvo poi cambiare idea quando più gli fa comodo… dove solo la sinistra è brava e buona mentre gli altri sono brutti e cattivi… dove i giudici si sono sostituiti ad una certa politica e colgono ogni occasione per cercare di abbattere chi non è in linea con essi INTERPRETANDO le leggi e perdendo quella IMPARZIALITÀ che è alla base del nostro ordinamento, dove i giornaloni di regime ci tempestano accusandoci di odiare, quando sono loro che odiano, tanto da sentirlo sulla pelle, solo per il fatto di pensare liberamente e diversamente da essi… siamo fascisti perchè sediamo alla destra del parlamento, quando il fascismo nemmeno lo abbiamo conosciuto ed è finito quasi 80 anni fa…SONO BUGIARDI. Troppe cose ci sarebbero da dire, ma non serve, perchè chi ha capacità analitiche e sufficiente obbiettività, le ha già viste e capite… gli altri appartengono al nulla che sta devastando il mio povero Paese… se ti capita, prova a venire in Italia visto che vivi “fuori” e guardare senza paraocchi quello che succede… un saluto

  7. In Italia funziona così, chi viola la legge (tipo Carola) viene ossannato, chi cerca di far rispettare la legge italiana viene indagato anche se la procura chiede l’archiviazione …

    Applicazione ed interpretazione della legge ad uso e consumo sinistroide!

  8. X me Salvini lo stanno CRUCIFISSARE con le Ca -@te che Di maio conte i pd STA CON LE DIFFAMAZIONE RIGUARDO ALL SBARCO PRIMA ERANO D”ACCORDO LA LEGA AVRO IL 51% FORSE ANCHE DI PIU PERCHE LA GENTE E STUFA DI QUESTI PARASSITI E MAGISTRATI IL GOVERNO DEVE GUARDARE PRIMA GLI ITALIANI SPERIAMO BENE PERCHE ALTRIMENTI SARA RIVOLUZIONE ALTRIMENTI COMANDERANNI I PIDDINE MS5 E I RIFUGIATI SONO TROPPO E ENTRANO ILLEGALMENTE NON HANNO CARTE PERMESO DO LAVORO POI SI LEGGE SUI GIORNALI LE MAGAGNE CHE FANNO IO QUANDO SONO ANDATO ALL”ESTERO AVEVO DOCUMENTAZIONE PASSAPORTO VALIDO E CERTO UN PO DI SOLDI SENZ AIUTO DA NESSUNO LA SETTIMANA DOPO HO TROVATO LAVORO COMPANY HOUSE CERTO MI SONO ADATTATO LA LINGUA MA SAPEVO GIA L:INGLESE MA SONO RIUSCITO BENE CASA MOGLI E FIGLI UNA VILLETTA DA 160 NETRI QUADRATI SUL TERRENO DI 1450 metri di terreno pero ho lavorato meno male che ho lasciato L”italia anche certe volte mi viene la nostalgia

  9. Questo tubo di stufa (vuoto) in giacca e cravatta non era co-Vice Presidente del Consiglio ? – Insulso, intellettualmente falso come una banconota nigeriana da 35 Naira nonché alquanto vigliacchetto anzichenò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *