Zuppa di Porro: rassegna stampa del 21 novembre 2020

Errare è umano, perseverare è Morra

Condividi questo articolo



00:00 L’epidemia rallenta, ma ci pensa Speranza a dirci che la battaglia non è vinta. E io non posso che continuare a leggervi la Bibbia del governo: Lo spirito del Vietnam di Ho Chi Minh.

03:50 Totti piagnucola che la diagnosi di polmonite è stata un colpo al cuore: lo dicesse ai veri malati. Eddai basta con questa retorica della battaglia…

05:33 Guadagnare tempo e mantenere il segreto. Ecco le altre due regole che i giallorossi hanno imparato da Ho Chi Minh.

06:50 Ristori, per la Stampa arrivano a 10 miliardi, vatti a fidare.

07:39 Nel frattempo per Repubblica si litiga tra ministri sui fondi del Recovery fund. La Malfa ci ricorda quante cose si devono ancora stabilire.

08:40 Risposte ai commenti dei commensali.

10:29 Caso Morra, in un’intervista a Repubblica non smentisce le oscene frasi rivolte alla Santelli e ai calabresi.

13:30 Sentire Di Maio che apprezza il senso di responsabilità di Forza Italia, fa capire l’impazzimento complessivo: ma devono essere Di Maio, il capo di Morra, Lezzi, Taverna, e tanti altri a dire che Gelmini, Berlusconi, Tajani, Bernini sono responsabili?

15:12 Vaccino, il caso Crisanti che dice no al vaccino e oggi diventa parassitologo, mentre ieri sul virus era virologo.

16:10 Risposte ai commenti dei commensali.

17:40 Ideona della Capua: vacciniamo nei cinema e nei teatri.

18:48 La Verità ci racconta il blocco dei rimpatri per i clandestini gay partorito dai giallorossi.

19:03 Graziani e la follia della Bce di bloccare i dividendi.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche


Condividi questo articolo


35 Commenti

Scrivi un commento
  1. Fossi nei genitori degli alunni di Morra chiederei i danni morali che sicuramente ha causato nei loro figli in quanto, oltre tutto il resto, chi pensa che un malato di tumore non sia degno di poter vivere la vita che conduceva, è privo della minima capacità umana, figuriamoci di quella di insegnante. VERGOGNOSO.

  2. Gli oncologi x PRIMI DEVOIMPARARE QUANDO E SE DEVONO DIRE AL MALATO SE ESISTE O NO UNA CURA….x i virologi il problema non esiste perchè il sentiero è ormai tracciato.CHIARO E LIMPIDO sta a loro indicarlo senza esitazioni di sorta.

  3. Gli oncologi x PRIMI DEVONO IMPARARE QUANDO E SE DEVONO DIRE AL MALATO SE ESISTE O NO UNA CURA….x i virologi il problema non esiste perchè il sentiero è ormai tracciato.CHIARO E LIMPIDO sta a loro indicarlo senza esitazioni di sorta.

  4. I medici oggi in prima linea dovrebbero imparare dagli oncologi quando devono dire ai loro pazienti che non c’è una cura e non c’è possibilità di guarigione. Succede. Per molti malati oncologici la cura, pur se dolorosa e invalidante, c’è, ma non per tutti. Ed è un colpo al cuore.
    Ma un medico cura il corpo con la sua arte e le moderne tecniche, non è una guerra.

    • Il senso di “imparare dagli oncologi” che intendevo è che non possono disperarsi davanti all’eventualità di casi senza soluzione medica e per loro è normale amministrazione. Dunque i giornalisti lascino stare i medici che lavorano invece di usarli per terrorizzare chi dei medici ha bisogno.

  5. Veramente il “cuoco” lo aveva già citato ieri forse Mario era distratto ! Per quanto riguarda Morra definirlo essere spregevole e disgustoso è un eufemismo. Anche a me non è mai piaciuto il governo gialloverde però che Berlusconi voglia fare da stampella ai giallorossi suona strano .Dopo tutto ciò che gli hanno fatto tanto da estrometterlo dal parlamento dopo e soprattutto la conferma di Palamara anziché battersi per essere riabilitato adesso vorrebbe sostenerli ! Suona davvero “strano” perché se non lo fa per i propri interessi o per le sue aziende davvero i pochi elettori rimasti non riescono a capire !

    • E’ vero, poverino, estrometterlo dal Parlamento, dopo averne fatte di tutti i colori, toccando quasi tutti gli articoli del Codice Penale……..

  6. Morra ha detto una cazzata ma è ancora più grave che la RAI abbia cancellato la sua presenza in trasmissione nel programma Titolo Quinto di Rai3.

    • È grave che la RAI abbia cancellato la presenza di Morra dopo le frasi spregevole e canagliesche dello stesso.
      Ma enormemente più grave è che una persona palesemente e costantemente squilibrata politicamente, costituzionalmente e istituzionalmente sia presidente della commissione antimafia e che in tale veste la RAI lo inviti in una qualsivoglia trasmissione.
      Tra lo stato di diritto e le costanti opinioni espresse in tutte le occasioni da tale Morra non c’è mai stato un solo punto di contatto.

      • Non esageriamo. Morra è stato invitato in qualità di Presidente della Commissione Antimafia. Non mi risulta né indagato né condannato a differenza di tanti pregiudicati (politici e non) che presenziano o hanno presenziato nei vari talk show.

        • Penso che la dignità delle persone che soffrono e che combattano la loro “guerra per la vita”, meriti, non solo il rispetto di tutti, ma, soprattutto da parte di quelle istituzioni (politici) che spesso le calpestano con parole dissennate.

    • Fra poco mi ‘permetterò’ di arrivare anch’io,tempo di fare na ‘bolletta’…a proposito qualcuno prevede il pareggio da Juve?Intanto se qualcuno vorrebbe controllare la foto che è stata l’inkata da una gentile(e su Gentile,il così nominato ‘cinghiale’ dai suoi avversari) signora su …….è.blog,andreste ‘T U T T I’ piano,cdx csx leghisti e grillisti e morriani,con i commenti ‘di parte’.

      • Sto ‘coso’ non ha detto una ‘cazzata’,ma una schifosa cazzata,sia entrando nella privacy della Santelli,che se vogliamo x quanto attaccata da quel male,non gli era di certo stato ‘assicurato’ che avrebbe lasciato sta terra in così breve tempo,quindi avrebbe fatto meglio a non candidarsi,sia perchè la sua ‘vita politica’,con i risvolti che stanno venendo a galla, e na cosa da ‘indegni’ restare in politica e soprattutto in quella forza che,sembra dalle critiche interne,l’ha eletto.Ed è da ‘indegni’ soprattutto ‘rubare’ i ‘sogni’ di tanta gioventù e cittadinanza che …ci avevano sperato nel cambiamento. Li ha illusi,come il suo movimento del resto,nel mentre s’accompagnava’ con ‘pescecani’ che avrebbero dovuto essere così distanti da lui e non ‘mandanti’ del suo comportamento politico, malgrado avesse fra le sue mani il dovere di dichiarare l’impresentabilità di queste persone… che sono impresentabili,certo,ma che da questo momento farebbe bene ad iscriversi nell’albo anche lui.La lista comunque di coloro che ‘vivono di politica ‘sanitaria’,IN OGNI PARTE D’ITALIA,ma non solo, è lunga,ma i ras ‘spaziano’ dal centro al cdx al csx ed ora s’aggiunge sto grillino.C’è in Calabria un signore,da sempre in politica fra udc e berlusconismo=cdx,che fa ‘cognome Gentile’…”Ho frequentato per un pò il Meetup di Cosenza,poi me ne son dovuta scappare,racconta una gentile(non di cognome però) signora ad un certo giornale online…..vi racconterò come è andata con le candidature ma prima voglio dirvi perchè MORRA non attacca i Gentile-Il fatto è che lui e tutta la sua famiglia sono stati sempre sostenitori dei fratelli Gentile e si son fatti diversi favori,ANCHE ELETTORALI A VICENDA.Ci eravate arrivati da soli a capire che quando Morra attacca Occhiuto(sindaco di Cosenza,FI)è perchè ha avuto l’ordine dai Gentile.Anche Occhiuto l’ha capito ed ecco spiegato perchè(video) nel minuto … e … ,quello che appare alla dx di Gentile è il FIGLIO di Morra e quello dietro è il suocero….””.Ca…volo,come fai,da grillino,a far comparire tuo figlio e tuo suocero in una manifestazione d’avversari politici anzi dell’avversario principale della forza che vorresti ‘arrestare’?Li avevi mandati a quel ‘supermercato’ a controllare i ‘prezzi’ della concorrenza?E tutti ‘ncravattati’ e con la barba rasata?NB:Gentile era comparso nell’ordinanza di Gratteri sul blitz contro la loggia massonica di cui ha parlato il pentito ….,ma Morra s’è proprio dimenticato di dichiararlo ‘impresentabile’ e sto signore si candidò in una lista d’appoggio(casa della libertà…nel 2020,ancora?)ma ci pensarono i calabresi, dopo 50 anni di ‘onorata’ carriera politica,a trombarlo, malgrado solo il 47% si sia recato alle urne in questo gennaio di elez.reg.Ma ‘tornerà’,che cdx e csx laggiù,e con la benedizione dei vertici di sù,non sanno proprio dove sta di casa l’ones….la ‘moralità’.Non passeranno ‘molte lune’ che a Tallini arrivi il conforto di ….. …..(4 anni e 8 mesi la richiesta poco tempo fa),e di ….. e di……… e di …. e di ….

  7. Vuoi vedere che , come al solito grazie ai soliti furboni del ribaltamento, si ribalta tutto ?
    MORRA e’ il delinquente e Forza Italia e quanti hanno avuto uomini di potere collegati alla Ndrangheta, distrutto la sanità in Calabria, impoverito e sottosviluppato una Regione, cittadini che hanno venduto la loro dignità, passano in secondo piano.
    Io personalmente non ci casco, altri non lo so.

    • A me pare che ci è cascato con tutti e due i piedi.
      Ha ribaltato la discussione da un fatto preciso relativo a una persona che ha lottato per vivere e a chi l’ha insultata, e insieme a lei tutti quelli che l’hanno democraticamente sostenuta,
      a contesa politica.

    • Neppure io ci casco, il tuo Mario Oliverio ha governato, evidentemente male, la Calabria dal 2014 al 2020, sostenuto da PD e Sel. Informati prima di scrivere.

    • Morra è un delinquente.(punto) Che ci siano persone colluse con mafia e crimini vari, non sminuisce la sua “criminalità “

      • Con un decreto il Governo ha stanziato 50 milioni di euro alle emittenti radio televisive locali che trasmetteranno i messaggi di comunicazione istituzionali sull’emergenza Covid. La graduatoria è lunghissima e pubblica!
        Il compromesso per accedere al fondo, rinunciare alla propria indipendenza!? La notizia è stata diffusa solo da #Byoblu.
        Vittorio Sgarbi la commenta, parlando di OPERAZIONE BYOBLU!!
        https://youtu.be/bWbkmGGGCTE

      • Morra non andrà mai in galera per quello che ha detto. Tallini invece andrà in galera per quello che ha fatto. Chi è il criminale ?

  8. Jole Santelli combatteva contro la malattia da anni, il che non le ha impedito di diventare quello che poi è diventata. Ma davvero i calabresi erano al corrente del suo stato di salute? Fosse vero, avrebbe fatto il pieno di voti, altro che 55%!

  9. Peccato che con questa feccia umana il capitone padano ci ha fatto un governo e ci ha governato per più di un anno cinguettando con Di Maio e tradendo Berlusconi e la Meloni.

    • Sentenza passata in giudicato, fino al famoso 3^ grado:
      ( quindi giudicato da una ventina di Giudici )
      Forza Italia e’ nata grazie al patto e all’accordo con la Mafia, Dell’ Utri e’ stato condannato per questo semplice tramite.

  10. LQ: la colpa è dei politici e deglie scienziati. STAMPA, INFORMAZIONE E CONDUTTORI, noooo;
    IL giornale: Caos 5 stelle gli indecenti. Ora gli indecenti sono quelli che parlano non quelli che uccidono, quelli che vanno in galera, quelli che scampano la galera perchè sono potenti, quelli che vengono condannati e prescritti per omicidi e ruberie varie;
    Leggendo “Lo spirito del Vietnam” il cuoco dimostra che forse lo ha letto stanotte perchè ieri l’impressione era che non ne sapeva NULLA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *