Zuppa di Porro: rassegna stampa del 22 luglio 2019

Il silenzio sull’orrore di Bibbiano

00:00 Lo scandalo di Bibbiano, una brutta storia con bambini sottratti illecitamente alle famiglie naturali da assistenti sociali Lgtb. E il Pd accusa Lega e 5stelle di strumentalizzare i bambini.

03:45 Luca Bottura, autore tv mancato, non riesce ad accettare la vicenda Bibbiano. Chissà perchè…

06:55 La lettera del governatore Fontana contro il Premier Conte sull’autonomia

08:23 Conte a lavoro per il suo partito

08:54 La benedizione mortale di Paolo Mieli

09:19 No Tav, nuove proteste a Chiomonte dove viene appiccato un incendio. E c’è addirittura un senatore che appoggia questi delinquenti

11:00 L’accusa a Armando Siri sui famosi 30mila euro non sta in piedi

11:50 Giuliano Ferrara oggi da leggere su Il Foglio

Condividi questo articolo

6 Commenti

Scrivi un commento
  1. Mi sono malauguratamente perso gli ultimi numeri dell’Avvenire,i conseguenti commenti del direttore e i rumors di oltretevere..
    Mi puo’ cortesemente informare sul livello dei commenti.
    Grazie.

  2. Inutile fare i piagnoni per sviare l’attenzione dalla porcheria combinata da PD e LGBT.. Facendo così vi attirate l’odio delle persone perché ve lo meritate tutto! I bambini non si danno a persone che non riconoscono nemmeno la loro natura. Il Dott Porro è una persona equilibrata. Nessuna associazione LGBT ha chiesto almeno scusa, perché sono associazioni a delinquere come certe ONG scafiste…

  3. All’amico Orlo che mi dà del “demente” rispondo qui anche se il sistema dei commenti giustamente è concepito per tagliare le discussioni troppo lunghe e perciò io cercherò di essere breve,
    Caro compagno, la prossima volta che rimproveri uno di fare il “grammar nazi”, vedi di accertarti di non essere stato tu a cominciare facendo asinine puntualizzazioni e soprattutto, torna dal compagno del circolo che ha fatto il liceo classico e fatti spiegare la differenza tra “grammatica” e “retorica”. Ma stavolta vacci prima del quinto giro di grappa.
    Dopo questo invito scuso con Porro per aver contribuito ad abbassare il livello di questo suo sempre interessante blog.

    • Nn preoccuparti che il Porro è contento della nostra “diatriba”.
      Gli stiamo pagando un pezzetto della vacanza sempre più grande in prospettiva.
      Vedo che con te,oltre che aver dato conferma delle caratteristiche citate nella ricerca americana di una tua “inutilità” sociale,nn si cava un ragno dal buco.

  4. INCREDIBILE : Lo scandalo di Bibbiano, una brutta storia con bambini sottratti illecitamente alle famiglie naturali da assistenti sociali !

    NÉ il Pd NÉ Lega e 5stelle possono CHIUDERE gli occhi sui bambini:
    I MINORI VANNO TUTELATI – SEMPRE

  5. Fiesoli , Frutteto , (FI) . Già da 30 anni e con le stesse modalità di Bibbiano succedeva in Toscana minori dati in affido a dei pedofili già condannati per violenze . Sembra che tutti abbiano perso la memoria . All’epoca quasi tutto il partito ha appoggiato per anni il pedofilo e tutti i pedofili della zona . Ecco perché nessuno ci mette la faccia . E impossibile non collegare la faccenda a Bibbiano , e non collegarla all’Altra Cooperativa di Moncalieri , dove gli stessi vomiti nel 96 tolsero con accuse infamanti bambini ad una famiglia che si suicido in quattro , padre , madre , e nonni accusati di pedofilia erano di Vercelli . Sta gente che si mette le magliette rosse , o fa le passerelle per aiutare perfetti sconosciuti , sta zitta e muta quando si tratta di togliere a famiglie economicamente svantaggiate i figli solo per per interessi economici E propri vero memoria corta e troppa fiducia data ad istituzioni sociali , ma anche la magistratura e le forze dell’ordine che in alcuni casi erano loro ad agire con la forza togliendo ai veri genitori per darli a ladri , lesbiche e pedofili . Fate schifo, ci credo che il piano della Lega di fare cadere il governo e farlo insieme al PD sia fallito , dato che la gente quando collegherà il tutto e si faranno i conti di come troppi minori tutti svantaggiati fossero così facilmente tolti a genitori spesso donne sole falce e martello diventeranno per sempre attrezzi da lavoro .

One Ping

  1. Pingback:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *