Commenti all'articolo Altro che catasto, va ridotta l’Imu

Torna all'articolo
Avatar
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
quarantena
quarantena
28 Ottobre 2021 22:33

Vorrei ricondurre il discorso sugli aggiornamenti delle rendite per distinguerli dall’aumento della tassazione sugli immobili. Pare che ancora in troppi non abbiano capito il vergogno equivoco che la confusione sull’argomento ha generato nel cittadino medio. Vorrei precisare che l’aggiornamento delle rendite E’ UN PROVVEDIMENTO DOVEROSO NEI CONFRONTI DEI CITTADINI ONESTI: si tratta di rendere operativi (finalmente) quei dispositivi di legge che ne prevedono l’adozione troppo spesso trascurati (soprattutto al sud) dagli uffici provinciali preposti ! Giustissimo invece l’invito a calare i prelievi basati sulle rendite dugli immobili !

Lorenzo Malpaga
Lorenzo Malpaga
28 Ottobre 2021 18:54

In Svezia (paese accusato di essere socialista e con una fiscalità molto elevata) non si pagano tasse sulla prima casa e mi sembra anche giusto: una volta acquistato un bene, non vedo per quale motivo dei luridi parassiti politici ci debbano lucrare sopra, chiedendo dei soldi a uno che magari neanche guadagna (può essere anche una casa ricevuta in eredità o in regalo da un disoccupato o un pensionato, che non deve mica fare debiti con una banca per pagare ogni anno delle ingiuste tasse sulla casa): cari politici italiani, volete più soldi per il vostro Stato? Abolite il signoraggio bancario e vedrete che potrete addirittura eliminare le tasse

Giancarlo 2021
Giancarlo 2021
28 Ottobre 2021 16:42

La distruzione di massa per favorire la distrazione di massa.

Lo vuole l`Europa delle banche della pace e della concordia.

Davide V8
Davide V8
28 Ottobre 2021 16:31

Fino a 10 anni fa i soliti dicevano che ci voleva una patrimoniale immobiliare ordinaria più pesante, riducendo nel contempo le imposte sul lavoro (i conti non tornano, come sappiamo, altro che “come in Svizzera e negli Usa”).

L’hanno avuta: possibile che nessuno abbia la decenza di osservare le conseguenze di questa operazione?
Un disastro completo, che ha messo in difficoltà gli italiani, impoverito il risparmio, e non solo dato nulla al lavoro, ma l’ha massacrato per via della conseguente recessione.