Quotidiano

2.2k Visualizzazioni

Fin dove può spingersi la cattiva coscienza della sinistra

Inizio notando che la violenza non è di destra né di sinistra: è violenza punto e basta. Va condannata in ogni caso senza se e senza ma. Soprattutto in uno Stato democratico in cui i cittadini possono liberamente esprimere la loro opinione senza utilizzare metodi coercitivi di alcun tipo. Doppio standard Per essere ancora più […]

2.2k Visualizzazioni

Giustizia vs vendetta. La memoria biologica dei traumi collettivi

I tragici eventi seguiti all’azione terroristica di Hamas, con la rabbiosa reazione militare di Israele ha riportato di attualità il dibattito sulla contrapposizione giustizia vs vendetta. Sui media, ad interrogarsi sono maggiormente le personalità che ritengono sproporzionate e criminali le operazioni condotte dall’IDF. Gli strumenti retorici, che sono propri di ogni tecnica comunicativa, sembrano offrire […]

7.1k Visualizzazioni

La coda di paglia del Colle: ora “solidarietà” alla polizia

Un garbato messaggio a Mattarella il commento di Giorgia Meloni: “Penso che sia molto pericoloso togliere il sostegno delle istituzioni” alla polizia Avevamo avvertito, commentando l’irrituale telefonata del presidente Mattarella al ministro Piantedosi sulle manganellate di Pisa e Firenze, che l’intervento presidenziale, pur con le migliori intenzioni, rischiava di fornire legittimazione e copertura a frange […]

4.8k Visualizzazioni

L’ultima “macronata” è un altro regalo a Putin

Ricordate quando il Nostro dichiarò che la Nato era in stato di “morte cerebrale”, solo per polemizzare con il presidente turco Erdogan? Ebbene, l’ultima macronata riguarda invece l’ipotesi di inviare truppe occidentali, quindi Nato sul terreno in Ucraina, evocata dal presidente francese in chiusura della conferenza da lui stesso convocata sul sostegno europeo a Kiev. […]

2.8k Visualizzazioni

Truppe Nato in Ucraina? Perché è un’ipotesi almeno da considerare

Truppe francesi in Ucraina? Nulla deve essere escluso. Faremo tutto il necessario affinché la Russia non possa vincere questa guerra Sono alcune delle affermazioni fatte lunedì dal presidente francese Emmanuel Macron. Non cosa da poco: la Francia è una potenza nucleare e mandare truppe in Ucraina significa di fatto entrare in guerra contro la Russia. Ma […]

6.1k Visualizzazioni

Niente di nuovo dalle urne in Sardegna: suicidio centrodestra

Dopo un serrato testa a testa durato un’intera giornata, a tarda serata è arrivato il verdetto: la deputata grillina Alessandra Todde vince per un pugno di voti le elezioni regionali in Sardegna, battendo il candidato del centrodestra Paolo Truzzu, sindaco di Cagliari. Ora, c’è da scommettere che le opposizioni e la stampa progressista si scateneranno […]

3k Visualizzazioni

Piantedosi conferma: a Pisa e Firenze hanno tentato di forzare i blocchi

Le manifestazioni in luoghi pubblici come strade o piazze vanno autorizzate. Altrimenti sono fuori legge. E la polizia serve (anche) a far rispettare la legge. Ma se un certo numero di ragazzi, artatamente aizzati da cellule politiche, insorgono contro il cordone della sicurezza, urlando loro offese, e spingendoli contro il furgone, che avrebbero dovuto fare […]

4.3k Visualizzazioni

Macron contestato dagli agricoltori, pazienza finita

Non sono bastati 800 poliziotti, sabato 24 febbraio, per proteggere il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron durante la sua visita all’apertura del Salone dell’Agricoltura di Parigi. Otto poliziotti sono stati feriti dai circa 400 manifestanti “vendicativi”, pronti a tutto pur di mostrare al mondo la propria collera contro Lactalis e le politiche europee sull’agricoltura. […]

3.7k Visualizzazioni

Ipocrisie e falsi storici di chi boicotta Israele

Nel suo film del 2014 Jimmy’s Hall, il regista inglese Ken Loach raccontava le vicende di un comunista irlandese che nel 1921 gestiva una sorta di centro sociale nel suo Paese, esaltandone la libertà creativa e denunciando l’ostracismo della Chiesa e del governo, che ne causarono la chiusura. Ma lo stesso Loach, noto per la […]

4.2k Visualizzazioni

Trump a valanga anche in Sud Carolina. Ecco perché Nikki Haley non molla

Seguire le primarie negli Stati Uniti non è un mestiere per gente normale, visto che fare nottata è all’ordine del giorno. Invece di dover aspettare ore ed ore prima di conoscere il verdetto degli elettori del Palmetto State, è bastato aspettare meno di un minuto dalla chiusura ufficiale delle urne per avere la conferma di […]

5.4k Visualizzazioni

L’assist di Mattarella alle piazze pro-Hamas, tutt’altro che pacifiche

Una nota del tutto irrituale, quella di ieri del presidente della Repubblica. Se non altro perché non è la prima volta che dei “ragazzi” si sono presi delle manganellate dalla polizia. Per citare solo un esempio piuttosto recente, se le sono prese anche gli studenti dell’Università La Sapienza che tentarono di impedire che si tenesse […]

4.4k Visualizzazioni

Occhio, accodarsi a Biden sul cessate il fuoco a Gaza non è lungimirante

Bisogna dare atto a Giorgia Meloni di aver saputo muoversi bene sulla scena europea e internazionale, accreditandosi come leader affidabile e responsabile. Sta masticando amaro chi non vedeva l’ora di alimentare la propria opposizione al governo con la narrazione di una Italia isolata e derisa. Non c’è il minimo appiglio per strumentalizzazioni di questo genere, […]

4.2k Visualizzazioni

Due anni di guerra in Ucraina: abbiamo imparato la lezione?

Dopo due anni esatti di invasione russa dell’Ucraina, noi occidentali abbiamo imparato la lezione? No, a giudicare dal comportamento dei governi della Nato. Promesse disattese Benché i governi europei e quello statunitense non finiscano mai di ripetere che il sostegno all’Ucraina è un nostro dovere morale, nessuno pare rendersi conto della posta in gioco e […]

9.2k Visualizzazioni

Trattori, anche basta: una protesta fuori misura

Bene, bravi, ma adesso anche basta. Dopo l’ubriacatura collettiva di consensi per le manifestazioni degli agricoltori in varie piazze e strade d’Europa, mi permetto di sollevare (assolutamente e testardamente controcorrente) qualche perplessità, che, come sempre, lascio alla vostra valutazione individuale. I mezzi Intanto, mentre altri artigiani e lavoratori autonomi utilizzano mezzi ed attrezzature vecchie, obsolete […]

5k Visualizzazioni

Perché le politiche di Trump potrebbero rafforzare Nato e Occidente

Emmanuel Macron, il presidente liberale della Francia, ha dichiarato nel 2019 che la Nato stava attraversando uno stato di “morte cerebrale”. Barack Obama, nel corso della sua presidenza, ha chiesto più di una volta che i membri della Nato pagassero la dovuta percentuale. Tuttavia, nessuno di questi leader fu accusato di essere un agente russo […]

3.6k Visualizzazioni

L’esodo dimenticato degli ebrei dal mondo islamico

Ogni anno, tra aprile e maggio, nel mondo ebraico si festeggia seguendo il calendario ebraico Yom HaAtzmaut (“Il Giorno dell’Indipendenza” in ebraico), per ricordare l’anniversario della fondazione di Israele, avvenuta il 14 maggio 1948 per il calendario gregoriano. Tuttavia, quello che per gli ebrei è il giorno in cui hanno ottenuto un loro Stato dopo […]

3.9k Visualizzazioni

Macron rispolvera l’Arco repubblicano, disperato tentativo di arginare Le Pen

Ricordiamo tutti l’arco costituzionale italiano. L’espressione, inventata negli anni ‘60-‘70 serviva a identificare i partiti che si autodefinivano conformi alla Costituzione: DC, PCI, PSI, PSDI, Liberali e Repubblicani. Esclusi dall’arco erano il Movimento Sociale Italiano, il Partito Radicale e Democrazia proletaria. Gli auto-legittimati includevano anche il Partito Comunista Italiano (PCI), che come ha scritto Valerio […]

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli