TwitterFacebook
Menu

Migranti, i numeri e da cosa scappano. Dati, non miti

Oggi vi consigliamo un libro che non può mancare a chi ancora abbia voglia di discutere. Sì, a chi non abbia
Read More
Migranti, i numeri e da cosa scappano. Dati, non miti

Conti pubblici e migranti, punto di non ritorno

L’aumento del debito pubblico, i record stellari che raggiunge mese dopo mese, non fanno più notizia. Così come non la
Read More
Conti pubblici e migranti, punto di non ritorno

Immigrazione, piccolo manuale sulle giravolte dei sinistri

Abbiamo sempre sostenuto che l’accoglienza è una parola vuota. Abbiamo sempre sostenuto che in Italia arrivano per lo più migranti
Read More
Immigrazione, piccolo manuale sulle giravolte dei sinistri

“Con certe ricette la sinistra è destinata a perdere per anni…”

Lunedì 3 luglio sono ospite, in collegamento, a "In onda". In studio c'è Pier Luigi Bersani, con il quale affrontiamo alcuni
Read More
“Con certe ricette la sinistra è destinata a perdere per anni…”

ZUPPA DI PORRO

Migranti, la fake che pagano i contributi Inps (20 luglio 2017)

Barzellette di oggi: le nutrie, Winnie Pooh, Mieli e i Neet (18 luglio 2017)

IL MIO CANTO LIBERO

Tetto stipendi per i dipendenti pubblici? Una presa per il culo

BIBLIOTECA LIBERALE

MATRIX

Paolo Villaggio, l’ultima apparizione televisiva

BIOGRAFIA

Nicola Porro è romano di nascita, pugliese di famiglia, milanese per lavoro. È il vicedirettore de Il Giornale. È un liberale, liberista e decisamente libertario. Ha studiato dai gesuiti, al Massimo di Roma.

Si è laureato in economia alla Sapienza ed è stato anche a Harvard, ma non ha preso Master. Anche dalla Bocconi è uscito senza attestati.

Ha lavorato per chiunque lo pagasse. All’inizio degli anni Novanta collabora con L’Opinione, di lì a breve andrà al Ministero degli Esteri con Antonio Martino che lo chiama come suo portavoce. Poi, un giorno, su una Peugeot 105 senza targa anteriore, arriva alla Lucchini di Brescia. Lì si ferma fino a che… Continua a leggere

IN LIBRERIA

Eventi