Economia

3.4k Visualizzazioni

Milano no, Pechino sì: il cortocircuito del governo che apre alle auto cinesi

Non vedremo circolare sulle strade europee un Suv Alfa Romeo chiamato “Milano”, ma prodotto in Polonia. Si chiamerà, in modo meno pretenzioso e più anonimo, “Junior”. In compenso, vedremo probabilmente circolare l’utilitaria elettrica “Pechino”, o la berlina di lusso “Xi”. Mentre infatti il ministro Adolfo Urso esprimeva soddisfazione per essere riuscito ad evitare che un’auto […]

15.9k Visualizzazioni

Lo studio che ribalta il dogma climatista: la CO2 non è la causa, ma l’effetto

“È nato prima l’uovo o la gallina?” Tutti noi usiamo questo celebre aforisma ogni volta che ci imbattiamo in una questione in cui non sia affatto semplice stabilire l’origine della responsabilità di certe azioni da cui poi scaturiscono reazioni che portano ad ulteriori reazioni e così via. Lo usiamo spesso, ad esempio, quando parliamo dei […]

6.8k Visualizzazioni

L’Europa scopre il conto delle politiche green. Ma possono farci ancora più male

Le nostre industrie e imprese stanno già pagando un conto salatissimo in termini di calo della produttività a causa della transizione green. Su Atlantico Quotidiano lo sosteniamo da sempre. A lanciare l’allarme, di recente, è stata persino la Banca centrale europea – nonostante la presidente Christine Lagarde abbia più volte evocato un non meglio precisato […]

6.4k Visualizzazioni

Casa green, casa green, per piccina che tu sia, tu mi costi una follia

Tutti noi ricorderemo la IX legislatura del Parlamento europeo, quella che si chiuderà entro poche settimane, come quella che ha approvato in extremis la cosiddetta “direttiva case green”, specchio fedele della cifra politica di tutta la legislazione, l’ultimo colpo di coda del Parlamento più ideologizzato degli ultimi trent’anni, quello che ha elevato a verità non […]

6.3k Visualizzazioni

Boom dei prezzi dell’energia: di chi fu la colpa e cosa ci aspetta

Già nel 2022 mi ero occupato, in alcuni articoli [1, 2, 3], di indagare le cause del boom dei prezzi dell’energia che rischiava di mettere in ginocchio le famiglie e, soprattutto, le aziende e le industrie italiane. Tuttavia, trattandosi di un tema complesso, via via che si approfondiscono i vari aspetti emergono nuovi dettagli che […]

8.9k Visualizzazioni

Ponte sullo Stretto, una storia infinita e milioni di buoni motivi per farlo

Sono sicuro che tutti voi conosciate la popolarissima espressione “italiani popolo di santi, poeti e navigatori”. Ebbene, se quell’espressione fosse stata coniata oggi, suonerebbe più o meno così: “italiani popolo di santi, poeti, navigatori e ingegneri”. Ma non ingegneri qualunque, eh? Ingegneri strutturisti, ça va sans dire, e dei più fini per giunta, oltre che […]

11.1k Visualizzazioni

Trattori, anche basta: una protesta fuori misura

Bene, bravi, ma adesso anche basta. Dopo l’ubriacatura collettiva di consensi per le manifestazioni degli agricoltori in varie piazze e strade d’Europa, mi permetto di sollevare (assolutamente e testardamente controcorrente) qualche perplessità, che, come sempre, lascio alla vostra valutazione individuale. I mezzi Intanto, mentre altri artigiani e lavoratori autonomi utilizzano mezzi ed attrezzature vecchie, obsolete […]

8.4k Visualizzazioni

La piaga del mini-eolico selvaggio, un altro fallimento green

Sarà capitato certamente a tutti di viaggiare per il nostro meraviglioso Paese e di restare esterrefatti dal deturpamento del panorama causato da selve di piccoli aerogeneratori installati negli scorci più pittoreschi senza alcun criterio né paesaggistico e né ingegneristico. Mucchi di piccole turbine eoliche, molto spesso di seconda e di terza mano, dislocate secondo configurazioni […]

10.9k Visualizzazioni

La fisica contro l’agenda green: perché le rinnovabili sono le vere insostenibili

Ogni giorno siamo subissati da una quantità impressionante di informazioni sulla cosiddetta “transizione green”, le cosiddette “energie rinnovabili” e sulla necessità di elettrificare i consumi energetici per ridurre le famigerate emissioni di CO2, la versione atea e postmoderna del Maligno. A nudo la truffa green Non so voi ma io sono così disgustato dalle falsità […]

7.5k Visualizzazioni

E se Stellantis non avesse tutti i torti? La deindustrializzazione avanza

“Stellantis ha scelto di spostare la sede legale in Olanda e quella fiscale in Gran Bretagna, di fatto non è più un’azienda italiana”. Partiamo da questo assunto e spiegheremo perché non è del tutto corretto. Per chiarire alcuni punti di questa vicenda industriale che vede John Elkann al centro di un vespaio di polemiche, cerchiamo […]

6.4k Visualizzazioni

Se l’agricoltura diventa il nemico da abbattere

Ha suscitato non poche polemiche il botta e risposta di domenica scorsa 4 febbraio su X tra Stefano Feltri, già direttore di Domani, oggi curatore del sito e newsletter Appunti, e Lorenzo Castellani, professore di storia delle istituzioni pubbliche alla Luiss. Lo scambio di battute ha avuto inizio con un post del prof. Castellani che […]

8.5k Visualizzazioni

Cosa fa Leonardo: in Italia uno dei supercomputer più potenti al mondo

Come si posiziona l’Italia rispetto alla nuova rivoluzionaria tecnologia dell’Intelligenza Artificiale, detta “IA generativa”? È importante porsi la domanda, in quanto molti luminari (veri: come Yann LeCun) ritengono questa invenzione di un’importanza paragonabile a quella della stampa a caratteri mobili o della macchina a vapore. Italia e Francia È anche importante porsi la domanda in […]

16.4k Visualizzazioni

L’insostenibile fardello delle pompe di calore: un altro flop green?

Come tutti voi probabilmente sapete, una delle azioni a supporto della cosiddetta “transizione green” che gli adepti della setta del cambiamento climatico di origine antropica sostengono essere imprescindibile per la salvezza del pianeta e che – manco a dirlo – l’Ue ha fatto propria sotto forma di direttiva, è il divieto di vendita e installazione […]

5.6k Visualizzazioni

Preoccupati per l’inquinamento in città? Spesso è peggio a casa vostra

Come ogni inverno, l’inquinamento dell’aria fa capolino in alcuni titoli dei giornali e viene usato come scusa per imporre restrizioni impopolari e talvolta senza senso; ma altri tipi di inquinamento sono in realtà presenti tutto l’anno, senza che ce ne rendiamo conto. Ad esempio, di solito consideriamo la nostra abitazione un luogo sicuro; invece, come […]

6k Visualizzazioni

La crisi energetica autoinflitta, nasce ben prima della guerra in Ucraina

* Intervista realizzata da Tyra Sibanda Ricordiamo tutti come l’anno scorso la stampa riportasse le più fosche previsioni riguardo alle nostre fonti energetiche, in particolare il gas: i prezzi sarebbero aumentati alle stelle e le riserve si sarebbero rapidamente esaurite. Previsioni piuttosto sbagliate, da quanto possiamo constatare oggi. Abbiamo pertanto chiesto a Tyra Sibanda, studentessa […]

6.7k Visualizzazioni

La libertà si perde a pezzi: la lenta agonia del “green dream”

Ormai non si nascondono più nemmeno dietro l’alibi dell’inquinamento o degli incidenti stradali. Certo, non mancano questi riferimenti, ma sempre più evidente come siano solo dei pretesti. Il sindaco di Bologna Matteo Lepore, solo l’ultimo di una lunga lista, ha giustificato il nuovo limite dei 30 km/h in città con l’obiettivo di “cambiare lo stile […]

12.9k Visualizzazioni

Un altro mito dell’auto elettrica da sfatare: la frenata rigenerativa

Una delle caratteristiche più decantate delle auto ibride ed elettriche è quella della cosiddetta “frenata rigenerativa”, una di quelle cose che, cavalcata con maestria dalle case automobilistiche, è entrata ormai nell’immaginario collettivo come l’uovo di Colombo, l’elemento grazie al quale le batterie delle auto ibride ed elettriche miracolosamente si ricaricherebbero da sole permettendo risparmi cospicui […]

LA RIPARTENZA SI AVVICINA!

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli