Giacomo Canale

Giacomo Canale

Giurista, dottore di ricerca di diritto pubblico, cultore di diritto costituzionale, già ufficiale dell’Esercito italiano. Mi occupo di appalti e contratti pubblici e in qualità studioso approfondisco i temi sulle fonti del diritto e sulla riserva di legge, sulla giustizia costituzionale e sul processo costituzionale telematico e sulle libertà, con particolare riferimento alla libertà sindacale militare.

X
4.5k Visualizzazioni

La Corte tutela i proprietari: niente IMU sulla casa occupata abusivamente

La scorsa settimana è stata depositata una interessante pronuncia (sent. n. 60 del 2024) della Corte costituzionale, la quale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 9, comma 1, del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 (Disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale) nella parte in cui non prevede che non sia dovuta l’IMU per gli […]

6.1k Visualizzazioni

Test per i magistrati e separazione delle carriere: perché s’hanno da fare

Ci sono poche certezze nella vita. Una di queste è certamente la vibrante reazione della magistratura associata a ogni ipotesi di riforma dell’ordinamento giudiziario, soprattutto quando essa è proposta da una maggioranza di centrodestra. Sta accadendo naturalmente anche adesso con la proposta di riforma del governo Meloni, nonostante il Guardasigilli, Carlo Nordio, sia un magistrato […]

4.9k Visualizzazioni

Tre lezioni dal passo falso sugli extra-profitti delle banche

Molto rumore per (quasi) nulla. Questa potrebbe essere un’efficace sintesi sulla vicenda tassa sugli extra-profitti alle banche. Come si ricorderà, nell’immediatezza dell’improvviso annuncio della tassa – che provocò una forte ondata di vendite sui titoli bancari e un calo dell’indice borsistico milanese – esprimemmo le nostre valutazioni critiche sulla misura. In particolare, scrivevamo che “a […]

5.9k Visualizzazioni

Una riforma che non riforma: ecco cosa non va nel premierato alla Meloni

Venerdì scorso il Consiglio dei ministri ha approvato il disegno di legge costituzionale per l’introduzione dell’elezione diretta del presidente del Consiglio dei ministri e la razionalizzazione del rapporto di fiducia. La riforma costituzionale, secondo il governo, ha l’obiettivo di rafforzare la stabilità dei governi, consentendo l’attuazione di indirizzi politici di medio-lungo periodo; consolidare il principio […]

7.7k Visualizzazioni

Altro che Polonia e Ungheria, il problema delle “a-democrazie liberali”

Domenica 15 ottobre, come è noto, si sono svolte le elezioni politiche in Polonia che hanno avuto un “singolare” esito: il PiS (Diritto e Giustizia), partito di governo “sovranista ed euroscettico” è stato il primo partito, ma non ha ottenuto la maggioranza che invece ha ottenuto una coalizione “europeista”, capeggiata da Donald Tusk, già presidente […]

7.3k Visualizzazioni

Extraprofitti, ecco perché è un autogol: politico, giuridico, economico

Come temevamo con la convocazione dell’ultimo Consiglio dei ministri prima della pausa agostana, il governo Meloni conclude la sua prima stagione lasciando un diffuso senso di amarezza per il carattere demagogico e statalista di diverse sue misure, tra cui una improvvisa (e improvvida) tassazione sugli extra-profitti delle banche. Speravamo che la stagione della tassazione dei […]

Politica
10.5k Visualizzazioni

Commissione Covid: giuridicamente infondati i rilievi di Mattarella

Nei giorni scorsi è stato acceso il dibattito, anche su questo quotidiano, sulle critiche del presidente della Repubblica Sergio Mattarella su alcune finalità della istituenda Commissione di inchiesta parlamentare sull’emergenza Covid. In particolare, come si ricorderà, il presidente ha affermato in un suo discorso che: Iniziative di inchieste con cui si intende sovrapporre attività del […]

Politica
7.1k Visualizzazioni

Premierato: così il centrodestra tradisce gli elettori e perde una grande chance

L’altro ieri si è tenuto un partecipatissimo convegno (70 costituzionalisti presenti) organizzato dalla rivista Federalismi.it e dall’Osservatorio sui processi di governo, in presenza del ministro per le riforme istituzionali e la semplificazione normativa, Maria Elisabetta Alberti Casellati, e del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Alfredo Mantovano. Secondo quanto riportato da alcuni resoconti di […]

Politica
5.9k Visualizzazioni

Occhio al premierato, cavallo di Troia di chi vuole mantenere lo status quo

La vera contrapposizione è tra coloro che vogliono rafforzare la legittimazione democratica delle istituzioni e coloro che invece vogliono un meccanismo per depotenziare la volontà popolare al fine di neutralizzarne gli effetti quando questa non produce gli esiti “giusti” Prende avvio oggi il processo delle riforme istituzionali con la consultazione, presso la Camera dei deputati, […]

Economia
4.4k Visualizzazioni

Nuovo Codice degli appalti, quanta faziosità: ecco cosa cambia (in meglio)

Lo scorso 31 marzo è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo Codice dei Contratti Pubblici che ha suscitato notevoli (e talvolta scomposte) reazioni. La vicenda è a suo modo paradigmatica della strumentale faziosità di molta parte della stampa italiana. La faziosità della stampa Infatti, i lavori di redazione del Codice sono stati avviati e […]

Economia
4.4k Visualizzazioni

Ponte sullo Stretto: occhio alle trappole di chi vuole azzerare di nuovo tutto

Il Consiglio dei ministri ha approvato recentemente un decreto legge che intende rimettere in moto la macchina per la realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina e già è ricominciato il solito balletto polemico su questa grande infrastruttura. La vigilanza oppositiva Le danze stavolta sono state aperte addirittura dal commissario europeo per gli affari economici, […]

LA RIPARTENZA SI AVVICINA!

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli