Stefano Magni

Stefano Magni

Stefano Magni (Milano, 1976) è giornalista professionista, saggista e autore di
romanzi di storia alternativa. Appassionato di liberalismo e di storia militare, è
cattolico (e anche gattolico) praticante. Scrive per La Nuova Bussola Quotidiana,
Atlantico e InsideOver, nutre una sana diffidenza nei confronti dello Stato e continua
ad avere fiducia nell’iniziativa individuale.

6k Visualizzazioni

Perché gli eserciti occidentali, Israele incluso, devono combattere due guerre

L’uccisione, da parte di un drone israeliano, di sette volontari della ong World Central Kitchen, intenti a portare cibo agli affamati di Gaza, rischia di far perdere la guerra a Israele. Il presidente statunitense Joe Biden, in uno dei confronti più duri con il premier israeliano Benjamin Netanyahu, ha minacciato di cambiare linea su Gaza. […]

5.8k Visualizzazioni

Il bipolarismo impotente di Putin: minacce alla Nato non credibili (per ora)

C’è del bipolarismo nelle ultime dichiarazioni minacciose di Vladimir Putin rivolte all’Europa. Rispondendo all’arrivo nel prossimo futuro dei vecchi F-16 nei cieli dell’Ucraina, prima ha dichiarato: “Se gli F-16 verranno usati contro di noi da basi di Paesi terzi, diverranno nostro obiettivo legittimo, non importa dove essi possano essere”. Questo vuol dire, implicitamente: colpire i […]

6.4k Visualizzazioni

Terrorismo islamico, ma Putin cerca di farla pagare agli ucraini (e all’Occidente)

L’attentato islamico al centro Crocus City Hall di Krasnogorsk, un sobborgo di Mosca, è costato la vita a un numero non ancora precisato di comuni cittadini russi. L’ultimo bilancio parla di 143 morti, mentre questo articolo va online. E poteva essere una strage ancora peggiore, considerando che, quando l’attacco è avvenuto, nel pomeriggio del 22 […]

7.6k Visualizzazioni

La vittoria ucraina di cui nessuno parla: spezzato il blocco navale russo

Nel luglio del 2023 la Russia si era ritirata dall’accordo sul commercio del grano del Mar Nero. Eppure le esportazioni di grano marittime, soprattutto dal porto di Odessa, nei primi mesi del 2024 hanno raggiunto livelli mai così alti dall’inizio della guerra. La rotta che costeggia Romania e Bulgaria è ora considerata sicura, al punto […]

8.2k Visualizzazioni

Macron svela il bluff Nato, Putin risponde da “pazzo”

La settimana è stata caratterizzata da dichiarazioni sulla guerra in Ucraina degne di dilettanti allo sbaraglio. E da un solo evento veramente storico. La prima dichiarazione da dilettante allo sbaraglio è quella del presidente francese Emmanuel Macron, quando, senza consultarsi prima con nessuno, ha dichiarato: “non c’è stato alcun accordo per l’invio ufficiale di soldati […]

6.3k Visualizzazioni

Due anni di guerra in Ucraina: abbiamo imparato la lezione?

Dopo due anni esatti di invasione russa dell’Ucraina, noi occidentali abbiamo imparato la lezione? No, a giudicare dal comportamento dei governi della Nato. Promesse disattese Benché i governi europei e quello statunitense non finiscano mai di ripetere che il sostegno all’Ucraina è un nostro dovere morale, nessuno pare rendersi conto della posta in gioco e […]

7k Visualizzazioni

Storia di una morte annunciata: perché Navalny dava ancora fastidio a Putin

Alexei Navalny, unico oppositore di Putin ancora in vita, è morto in carcere ieri, nell’unità detentiva numero 3, ribattezzata “Lupo Polare”. Un luogo di morte, con condizioni igienico-sanitarie proibitive. Secondo un collaboratore di Navalny, Ivan Zhdanov, basta un’influenza per lasciarci la pelle. Una regione, quella di Yamalo-Nenets, sul Circolo Polare Artico, dove sono sempre finiti […]

7.7k Visualizzazioni

Il vero messaggio di Putin è per noi: l’Ucraina non esiste, il nemico è la Nato

I dittatori, oltre a controllare totalmente i media del loro Paese, nei momenti che ritengono importanti vogliono rivolgersi anche alla audience dei Paesi più potenti nel campo avversario. Lo fece anche Hitler, quando ormai aveva vinto la campagna di Francia, affidando la sua intervista al giornalista tedesco-americano Karl von Wiegand, per lanciare a un’America, ancora […]

5.8k Visualizzazioni

Milei nella “tana del lupo”: una lezione liberale all’élite socialista di Davos

Il discorso di Javier Milei a Davos ha segnato un’altra tappa nella storia politica del liberalismo contemporaneo. E ha eliminato un altro alibi ai più pigri liberali italiani. Infatti, se le elezioni presidenziali in Argentina hanno svelato che si possa vincere pur proponendo un programma liberale (esplicito, non annacquato e senza compromessi), il discorso a […]

6.4k Visualizzazioni

Cosa è andato storto con Iran e Sud Africa, da amici a nemici del Mondo Libero

Un’altra ora buia per il Medio Oriente. Sul fronte militare, si allarga il conflitto contro i movimenti islamisti spinti dall’Iran: Hamas, Houthi ed Hezbollah. Sul fronte politico, invece, è il Sud Africa che lancia l’affondo peggiore, formalizzando la sua accusa di “genocidio” a Israele. Contro l’afro-comunismo Eppure, non moltissimo tempo fa, Sud Africa e Iran […]

LA RIPARTENZA SI AVVICINA!

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli