Commenti all'articolo Bucha, ora Capuozzo pubblica le foto: “Nessuno s’è accorto del bracciale bianco?”

Torna all'articolo
Avatar
guest
173 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Eddy
9 Maggio 2022 12:22

Ogni cittadino ucraino per poter circolare in zona temporaneamente occupato dall’esercito russo doveva avere al braccio un fazzoletto bianco, altrimenti veniva considerato nemico.
Slava Ucraina

Daniele
Daniele
4 Maggio 2022 8:32

Il punto vero della questione e che la strage di Bucha è stata presa a pretesto per il cambio di passo dell’alleanza a guida anglo-americana, che da quel momento ha cessato di parlare di negoziati e si è posta l’obbiettivo di sconfiggere la Russia anche a costo di aumentare il conto dei morti ucraini e con il rischio di uno scontro diretto tra NATO e Federazione Russa. Visto che molti degli interventi militari occidentali post guerra fredda, sono scaturiti da episodi controversi quando non apertamente falsi che servivano a estorcere il consenso dell’opinione pubblica, Capuozzo fa benissimo a dubitare delle versioni ufficiali.

Salvatore Totò Santamaria
Salvatore Totò Santamaria
4 Maggio 2022 8:05

AVETE MAI SENTITO PARLARE DI “èntropia” ! ? ! ALLORA SIETE RIMASTI A PRIMA DEL 1854, QUANDO IL FISICO TDESCO Rudolf Clautius DETTE LA DEFINIZIONE E LA DIMOSTRAZIONE DELL’ “èntropia”. ESEMPIO : DALLA pace ALLA GUERRA L’ èntropia AUMENTA, PERCHE’ AUMENTA LA “SEMPLIFICAZIONE” DEI CONTENDENTI. MA AUMENTANO LE distruzioni E I morti. (cfr. Zelensky e l’ Ucraina). LA VITTORIA DI UNA “PARTE” SULL’ “ALTRA” E’ IL MASSIMO DELLA SEMPLIFICAZIONE A CUI TUTTI I PARTECIPANTI ALLA GUERRA. MIRANO. LA GUERRA A BASSA INTENSITA’ CHE Zelensky HA FATTA FARE NEL Donbass MIRAVA ALLA SEMPLIFICAZIONE DEL sistema politico Ucraino CON L’ ELIMINAZIONE DEL DONBASS..

Kalos
Kalos
30 Aprile 2022 18:36

Se l’Europa va dietro a biden mandando armi certo che i russi vanno alle minacce… le sanzioni alla fine a cosa servono a prenderla nel cul… noi…

Luca cruciani
Luca cruciani
30 Aprile 2022 13:41

Mi scuso perchE mi permetto di rispondere. Io non so la verità e quindi non mi azzardo. Solo che ricordo bene alcuni racconti di come mio nonno si salvò dalla guerra e di come invece mia nonna non c’è la fece. Mio nonno scappo vestendosi da tedesco mia nonna successivamente si mise abiti normali ma fu riconosciuta da un vicino e uccisa con un colpo mentre provava a scappare. Non mi sento di esprimere ma si ricordi sempre che chi si trova davanti alla morte può anche provare a fare cose che io fotograficamente non g,i rendono giustizia. Se un ucraino fosse morto con il vessillo dei russi per aver cercato di aver salva la vita boh

Edoardo
Edoardo
30 Aprile 2022 0:08

Ho sempre ammirato Toni Capuozzo quale giornalista con il coraggio di recarsi in luoghi di guerra; un po’ meno quando si improvvisa, ad esempio, medico legale. Comunque, ammirado il giornalista, in questo link ci sono le spiegazioni (e alcune risposte) a molti dei quesiti da lui avanzati sulle foto, sulle date, sul sangue, sui nastri bianchi ecc., e per precisare non si parla di responsabilità ma solo di fatti, di date, e di riscontri ai dubbi da lui sollevati. Credo che questo link meriti una lettura prima di giudicare:
https://www.open.online/2022/04/09/strage-bucha-cosa-e-successo-domande-risposte/
vedasi schede 5,6,7,8,10 e 12.