in

Caro Porro, così la Asl ha vessato la mia famiglia - Seconda parte

Dimensioni testo

Non sono una negazionista, tutt’altro, ho usato la mascherina quando ancora in televisione virologi & C. dicevano che non serviva ed il Sig. Zingaretti si faceva l’aperitivo a Milano. Credo nel rispetto delle regole e nella necessità di essere prudenti, ma non tollero più questa caccia all’untore e questo terrorismo che annichilisce ogni speranza. Chiedere un costruttivo richiamo al senso di responsabilità, in questo Paese, sembra chiedere troppo.

Con stima per il lavoro che svolge e per la sua battaglia contro l’imperversante annientamento da Covid che si va attuando.

Isabella Mugnaini, 16 ottobre 2020