Commenti all'articolo Caro Porro, sul decreto ristori ci prendono per il c…

Torna all'articolo
Avatar
guest
31 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Luigi
Luigi
12 Aprile 2021 22:41

Decreto Sostegni (art.1 decreto-legge 22 marzo 2021, n.41.
Fatturato a P.I. 2020: meno 40% rispetto al 2019.
In base alla differenza dei dodicesimi (2019 con 2020) come indicato dal decreto, il saldo risulta di € 1.362 che moltiplicato x il 60% (fatturato entro i 100.000 €) risultano 817 €. come rimborso
Incasso minimo ottenuto 1.000 € come da decreto.
Pare possibile che su una perdita di fatturato del 40% ca. si ottengano solo € 817 00 pari ad una percentuale del 5% ? Dott. Porro le sembra un rimborso congruo?.

Teodoro De Stefano
Teodoro De Stefano
11 Aprile 2021 18:01

Appare con accecante chiarezza tutta la pochezza di una classe politica capace solo di fare becero elettoralismo ed incapace di gestire la cosa pubblica neanche a livello di gestione delle quotidianita’, figuriamoci una pandemia, ovvero una fase di transizione generale come quella presente.
Tra il patetico ed il ridicolo.

Paola Sebastianelli
Paola Sebastianelli
11 Aprile 2021 17:37

Alla stessa maniera restano fuori dai “ristori” i cittadini italiani di cui molti giovani che lavoravano all Estero (UE) esono stati licenziati causa covid.

Antonio
Antonio
11 Aprile 2021 16:49

Buongiorno idem anch’io finita naspi e senza sostegno, e non poter pagare l’affitto e mangiare