Commenti all'articolo Contro la discriminazione al contrario della legge Zan

Torna all'articolo
Avatar
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Laval
Laval
14 Ottobre 2020 19:00

Il solito comportamento dei nazi-rossi che volontariamente fingono di possedere credenze ipocrite e false con il solo scopo di procurarsi facili voti elettorali e al tempo stesso di mettere il bavaglio al libero pensiero con la parola
Con la legge Zan questi “quaquaracqua” dimostrano di non conoscere neanche la costituzione art. 21.
Ne basta solo una: “Con i denari dei contribuenti si dovrebbero pagare le cure ormonali affinché si cambi genere.”
Queste sono scelte personali e ancor più fa male il fatto che molte malattie vere non sono sovvenzionate.
Parliamoci chiaro, al governo grillino-PD degli omosessuali, trans, gay non gli importa un fico secco, tanto quanto dei clandestini, invitati e poi abbandonati.
Di questo passo il tanto atteso recovery fund ce lo mettono nel fondo schiena visto come si dissipano i denari dei contribuenti in un momento come questo.

Davide V8
Davide V8
14 Ottobre 2020 17:57

>”La proposta di legge Zan è totalitaria.”
Esatto. Fine.
Ed è particolarmente grave che tale coercizione autoritaria sia *contraria* alle fondamenta della civiltà occidentale.
Questo forse non succede neanche in Corea del Nord.

Questi sono tutti fenomeni che devono far riflettere *congiuntamente* a tutto il resto che accade, dalla gestione folle del covid all’economia pianificata sulla base della “scienza” del riscaldamento globale, passando per l’invasione migratoria.
Tutto punta in un’unica, e coerente, direzione.
Non possiamo far finta di non vedere.

Sandro Cecconi
Sandro Cecconi
14 Ottobre 2020 17:47

I proponenti di tale legge come chi votasse a favore sono uscii completamente di testa.

Se il CDX dovesse raggiungere la maggioranza alle prossime politiche almeno il primo anno dovrà dedicare il tempo a smontare pezzo per pezzo tutt la pletora delle castronerie accettate e votate da questa banda di incapaci di intendere e di volere.

Sergio Endrigo
Sergio Endrigo
14 Ottobre 2020 17:00

Io non starei a farmi tanti problemi per questa proposta di legge (idiota).
Grazie agli sforzi del nostro buon governo (bleah!) ed alla politica dei porti aperti/avanti c’è posto, a breve il paese sarà islamizzato e, grazie allo spirito di inclusione che la caratterizza (morte agli infedeli) molto presto le tematiche LGBThilmnop ecc.ecc. verranno rapidamente risolte così che non ci saranno più discriminazioni. Ma non preoccupiamoci! andrà tutto bene! ne usciremo migliori!… o no?!?
P.S. e non c’è nessuna deriva antidemocratica, sia chiaro…