News

Exchange

Huobi acquisisce l’Exchange latino americano di criptovalute Bitex

L’Exchange di criptovalute Huobi Global ha rivelato di aver acquisito Bitex, una piattaforma crittografica latino americana che opera in Argentina, Cile, Paraguay e Uruguay.

3.2k 0
Huobi acquisisce Bitex, l’Exchange latinoamericano di criptovalute

Huobi Global ha annunciato ieri di aver acquisito l’Exchange con sede in America Latina Bitex dopo un accordo i cui termini restano per ora riservati.

L’annuncio è arrivato dall’account twitter di Du Jun, co-founder di Huobi, che ha dichiarato che “l’America Latina ha un potenziale ancora inespresso quando si tratta di crypto. Siamo entusiasti di lavorare con il loro team per espandere la nostra attività nella regione.”

Huobi acquisisce l’Exchange latinoamericano Bitex

Bitex è nata nel 2014 e opera in Argentina, Cile, Paraguay e Uruguay ed è una piattaforma trading e custodia di criptovalute. Tramite Bitex è possibile acquistare e vendere asset crittografici come Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin, Bitcoin Cash e molti altri.

Qual è il modo più rapido ed efficace di seguire tutte queste criptovalute? BTCSentinel offre gratuitamente la possibilità di seguire in modo molto chiaro l’andamento di queste e altre 100 criptovalute in una modalità totalmente innovativa che consente di intercettare facilmente movimenti al rialzo delle criptovalute.

 

Segui la variazione dei prezzi delle Criptovalute con BTCSentinel
Segui la variazione dei prezzi delle Criptovalute con BTCSentinel

 

Segui BTCSentinel anche su Twitter per essere aggiornato sulle variazioni orarie più importanti delle criptovalute:

Segui le variazioni più importanti ogni ora delle criptovalute su BTCSentinel.com

Come sarà impostata la partnership tra Huobi e Bitex?

La società si unirà alla piattaforma di Huobi Global ma manterrà il proprio marchio e la propria gestione, secondo il comunicato pubblicato il 26 maggio.

Bitex supporta almeno 15 criptovalute, tra cui le stablecoin Tether (USDT), DAI e USD Coin (USDC) e permette di acquistare da diverse valute legali: i dollari, i pesos argentini, cileni e uruguaiani, il guaraní paraguaiano e il sol peruviano.

Il CEO di Bitex Francisco Buero afferma che “Bitex è stata fondata per proteggere il valore del denaro dei nostri utenti, sulla scia delle gravi crisi finanziarie in America Latina. Essendo cresciuti rapidamente dopo otto anni di operazioni di successo, crediamo che la nostra la partnership con Huobi Global non solo sosterrà la nostra espansione, ma ci aiuterà anche a servire meglio i nostri clienti, consentendo loro di accedere a una gamma più ampia di risorse digitali sulla piattaforma di Huobi Global”.

Huobi si è affacciato per la prima volta nel mercato argentino con il suo marchio nel 2019 consentendo alle persone di poter scambiare pesos argentini con Bitcoin (BTC) e Tether (USDT).

L’anno scorso Huobi ha aggiunto altri cinque metodi di pagamento per scambiare criptovalute con istituzioni finanziarie argentine come le principali banche Santander Río e Banco Galicia.

Altro segno, questo, di come anche le banche stiano in vari paesi iniziando ad avvicinarsi al mondo crypto.