in

Il Paese sprofonda, ma Conte e i suoi perdono solo tempo - Seconda parte

Dimensioni testo

È vero, il re è nudo ma se a dirlo è il re, non serve a niente. Greta è spogliata, Giuseppi è spogliato, chi ha avuto avuto, chi ha dato ha dato, tutto il potere non al popolo armato (di pazienza esagerata), ma al ministro chitarrista, Bella Ciao Gualtieri! In America buttano giù le statue dei padri della patria da Washington a Lincoln a, ultimo rimosso (da De Blasio, quello con figlia antifà) Roosevelt, in Germania tirano su quella di Lenin “pioniere della libertà e della democrazia”.

La storia riscritta con l’LSD, ma ecco l’idea! Un bel rave party, che duri almeno una settimana, e dentro tutti: da Giuseppi a Di Battista, da Casarini a Casalino, da Cesare Battisti, guest star, a Christian Raimo, Jovanotti, Fiorella, svariati figli d’arte senz’arte né parte, Silvia Aisha, una gradita delegazione del governo venezuelano, il pilota Hamilton che giustamente grida alla discriminazione etnica guadagnando appena 120 milioni l’anno e, naturalmente, non può mancare Sergio Sylvestre, ugola nobile, ultima vittima del razzismo montanelliano. L’intendenza seguirà, come diceva Napoleone, quello che si credeva Giuseppi.

Max Del Papa, 23 giugno 2020 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stefano
Stefano
9 Luglio 2021 15:19

Pregliasco se le faccia lei le vacanze in italia.
E una volta per tutte, stia zitto.

trackback
GEOGRAFIA FISICO-POLITICA | ilblogdibarbara
24 Giugno 2020 8:35

[…] Max Del Papa, 23 giugno 2020, qui. […]

Annarita
Annarita
24 Giugno 2020 3:44

Caro Porro vai vai sparisci dalla faccia della terra lecca lecca del tuo berluscconi sciaquino

Joseph
Joseph
24 Giugno 2020 0:35

Addirittura, sempre drammatico nella percezione della realtà Signor Porro. Però ci mancherebbe ognuno ha la sua percezione.

Franco Silvestri
Franco Silvestri
23 Giugno 2020 22:51

Nicola Porro, dopo la figura di m… che hai fatto col sindaco di forte dei marmi, in occasione della quale hai manifestato ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, tutta la tua arroganza, saccensa e superficialità, evito di leggerti o vederti.

Katy
Katy
23 Giugno 2020 20:08

Non potevi spiegare meglio la situazione in Italia oggi….un gran casino, tante troppe chiacchiere e le famiglie italiane intanto aspettano il miracolo…..

MariaRosaSerafini
MariaRosaSerafini
23 Giugno 2020 19:40

Scritto benissimo!! Purtroppo risponde a verita ogni singola parola

Federico Marini
Federico Marini
23 Giugno 2020 19:01

NON VORREI CHE LA ZUPPA DI PORRO DIVENTASSE UN GIORNO NON LONTANO,SE PORRO NON CAMBIA REGISTRO, QUELLA BRODAGLIA INFERNALE, CHE SERVE NON PER MANGIARE,MA PER ANNEGARCI DENTRO
FM