Commenti all'articolo Kaliningrad, ultimatum russo: le due mosse di Putin per aggirare il blocco

Torna all'articolo
Avatar
guest
67 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
lorenzo
lorenzo
13 Luglio 2022 8:39

ma dove sta scritto che lituania e polonia o chicchesia debba far passare merci sul proprio territorio ad e per un paese ostile?
se il vostro vicino pur simpatico attraversa il vostro giardino perche fa prima a portare fuori la propria mmondezza voi lo lasciate passare?
po non parliamo di diritti. la crimea fu ceduta a ucraina e la cosa venne poi ratificata ufficialmente anche in cambio delle testate nucleari urrs depositate e di proprieta ucraina.

leggevo qualche giorno fa che russia reclamava come propria pure Alaska VENDUTA a fine 1800 agli usa.

piuttosto kalinigrad di proprieta tedesca (ex prussia) dovrebbe tornare in europa.

lorenzo
lorenzo
12 Luglio 2022 1:36

Ma quale corridoio? La polonia confina cin la lituania..il corridoio esiste solo sulla carta e soggetto al buon volere di polacchi e lituani..cosa che non credo proprio esista..Se poi la bielorussia o putin pensassero di farsi strada con i carri armati..diventera’ un attacco a due paesi nato..cioe’ la terza guerra mondiale

Paolo Z.
11 Luglio 2022 17:08

E’ stata una disgrazia per la veccha europa tirarsi dentro tutti questi paesi autocratici dell’est. L’abbiamo fatto perchè ci è stato chiesto da nostri padroni d’oltreoceano. Non abbiamo capito subito che l’impero delle bugie puntava alla destabilizzazione dell’Europa come potenza economica e ad avere una piattaforma di attacco contro la Russia.

Simone
Simone
11 Luglio 2022 16:07

Dott. Porro, perdoni la mia ignoranza, potrebbe spiegarmi come la chiusura del Corridoio di Suwałki (che mi pare non appartenga alla Russia) porterebbe all’isolamento dei tre Paesi Baltici dal resto d’Europa? Intende dire che il corridoio verrebbe invaso militarmente dalla Russia? Ma a quel punto si tratterebbe di invasione di territorio UE (con conseguenze inimmaginabili…) o sbaglio?

Andrea G.
Andrea G.
11 Luglio 2022 10:49

Ma qual’e’ la vera motivazione del blocco? Impedire il transito di merci tra l’enclave e la Russia e’ una sciocchezza da ragionieri puntigliosi o piuttosto impedire che Putin riarmi pesantemente quel territorio?
Che comunque e’ circondato da paesi NATO quindi intoccabili a meno di dichiarare la terza guerra mondiale. O piuttosto e’ un modo per creare ulteriore tensione? Certi presidenti, in tempi di crisi, hanno la possibilita’ di venire rieletti…

gasparino
gasparino
11 Luglio 2022 10:41

Beh, qualcosa dovrà comunque essere fatto . . così non si può rimanere in stand by, l’unica cosa che veramente rattrista è proprio l’incapacità della UE nel risolvere una situazione in cui la stessa ( da incompetente ) s’è cacciata nella cloaca ! Adesso si mordono le mani e non sanno come risolvere la storia . . aspettano la mossa del Crenlino che certo non sarà diplomatica visto che così è la volontà dei vertici Nato che soggiocano le direttive della UE incapace di farsi valere come Europa.