Commenti all'articolo La lezione da imparare: non esistono i “soldi dello Stato”

Torna all'articolo
guest
67 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Attilio napoleoni
Attilio napoleoni
24 Novembre 2022 18:40

Un Giorno, nel Parlamento inglese si discuteva su una Legge che avrebbe impegnata una ingente spesa … dopo ore di discussione si alzò un Deputato che affermò : ” in ultima analisi si tratta solo di soldi pubblici ” … Al Che Si Alzò la Premier Sig.ra Margaret Thacher che Rispose al Deputato : Caro Deputato Non Esistoni Soldi Pubblici , Esistono Solo Soldi Dei Contribuenti Che C’è Li Affidano Perchè Noi Possiamo Spenderli Con Oculaezza …

Michele
Michele
24 Novembre 2022 17:11

La sua è la tipica interpretazione neo-liberista che porta a credere che ridurre spesa pubblica porti vantaggio ai cittadini, falso! In realtà in una condizione in cui export e import del Paese sono in pareggio, se aumenta debito pubblico si riduce il debito privato o aumenta la ricchezza di cittadini e imprese. Quello che conta è la sostenibilità del debito cioè il suo rapporto con il PIL. Quindi un aumento di debito con moltiplicatore superiore a 1 sul PIL riduce il rapporto e quindi ha un effetto positivo. Trascura poi la politica monetaria, cioè la possibilità di stampare moneta, cosa che abbiamo delegato alla BCE ma non è impossibile

marcom
marcom
24 Novembre 2022 11:55

Lo stato siamo noi tutti, il problema è che il privato paga per gli “altri” ….di fatto siamo un paese socialista/comunista sullo stile paesi dell’est e latinoamericani . Il socialismo vero ,nordico/svizzero ed anche anglosassone, dà ma vuole anche ricevere.

Davide V8
Davide V8
24 Novembre 2022 0:02

Grande Ricossa.

Ovvietà, ma per i droni sono troppo impegnative comunque.

“Let us never forget this fundamental truth: the State has no source of money other than money which people earn themselves. If the State wishes to spend more it can do so only by borrowing your savings or by taxing you more. It is no good thinking that someone else will pay – that ‘someone else’ is you. There is no such thing as public money; there is only taxpayers’ money.”

Margaret Thatcher

Ser_Torio
Ser_Torio
23 Novembre 2022 22:42

Vero,ma lo Stato DEVE spendere, ma q.sa si può fare:1 Trasformare Province in enti di Primo livello come i Comuni con possibilità di consorzi per Sanità o altro rinnegoziabili ogni 10 anni (con eventuale divisione dei debiti).2 Trasformare Regioni in enti di secondo livello =assemblea dei Presidenti Provinciale, con compiti di indirizzo e controllo ma SENZA alcuna autonomia di spesa, mantenute dal 20% del bilancio provinciale.DelResto che fanno Trento&Bolzano? 3 Garantire finanziamento Scuole Pubbliche ai figli non a scuola statale che diverrebbe Comunale.4 Taglio20%stipendio magistrati con divieto svolgere altre funzioni.

M.B.
M.B.
23 Novembre 2022 22:27

Se venisse abolita la truffa del signoraggio bancario non ci sarebbe bisogno di imporre tasse ai cittadini e si potrebbe finalmente dare un vero red_dito di cit_adinanza a tutti i cittadini incondizionatamente. Gli uccellini non devono pagare un pezzo di terra o di ramo per costruire il proprio nido, così come gli altri animali non devono pagare un pezzo di terra e le relative tasse per costruire la propria casa o per cibarsi: tutti i beni sono messi gratuitamente a disposizione da D_i_o a tutte le creature di questa Terra, ma Mammona attraverso la sua élite occulta di potere ha fatto si che dobbiamo pagare tutto ciò che ci spetta di diritto.