in

Le balle dei giornali sul vaccino inglese - Seconda parte

Dimensioni testo

Come interpretare questa “bufala” che da un punto formale “bufala” non è? Non mi sembra molto difficile: il problema, per i redattori e gli impaginatori di sinistra, non è né quello di informare né quello di contribuire al bene comune. Si tratta solamente e semplicemente di dare in testa all’odiato BoJo, a colui che ha osato sfidare e anticipare ampiamente la pachidermica Unione europea. Senza preoccuparsi minimamente di generare in questo modo diffidenza verso un vaccino che in tanto può funzionare in quanto riesce a coprire una massa ampia di popolazione.

E poi dicono i no vax! E parlano pure di etica e deontologia.

Corrado Ocone, 9 dicembre 2020