Commenti all'articolo Mattarella e Xi Jinping: le parole che segnano il declino dell’Occidente

Torna all'articolo
Avatar
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Nuccio Viglietti
5 Gennaio 2021 8:43

Discorsi del Potere da qualsiasi parte li giri risultano sempre…risibili…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

LUCATRAMIL
LUCATRAMIL
4 Gennaio 2021 16:04

Mattarella è una brava persona, ma i suoi discorsi evanescenti sono la sintesi di una classe politica che non ha obiettivi, non ha capito su cosa il Paese deve puntare (turismo?, industria?, agricoltura e dieta mediterranea che tra poco dovremo importare a furia di costruire centri smistamento?). Abbiamo un piano quinquennale? ma anche a 5 mesi? Non che in UE vada meglio: che obiettivo ha l’Europa, oggi, dopo ampliamento, Euro, Marchio Comunitario e qualche sede comunicaria concentrata in DE, FR o UK (che ha preso i vantaggi e se ne è andata?): qualche Ministero unificato no? Un cittadino cinese è rassicurato dal vedere che il governo ha in mente cosa fare prossimamente, noi, al massimo possiamo dare l’incarico…. ad Arcuri.

Giorgio Colomba
Giorgio Colomba
4 Gennaio 2021 13:19

La differenza tra i sacrifici imposti dai due regimi è che almeno quello cinese aiuta il Pil.

Nella
Nella
3 Gennaio 2021 22:06

Io non ho sentito Mattarella ma vorrei ricordarvi che la Cina al di lá di essere una DITTATURA COMUNISTA ha i mezzi x comprarsi quello che vuole, soprattutto in Europa.Non dimentichiamoci che almeno x tre mesi saremo ancora LIBERI poi si vedrà…certo a me questo governo non piace ma quello che si prospetta con un’eventuale crisi dello stesso x me sarebbero caxxi amari