Commenti all'articolo Nuova Zelanda, l’illusione pericolosa del Covid zero

Torna all'articolo
Avatar
guest
35 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
marco
marco
30 Agosto 2021 16:08

La strategia covid zero è fallimentare, questo articolo lo dimostra una volta di più. Purtroppo ha dei fan anche da noi, anche nella marmaglia governativa. Bisognerebbe liberarsi di quella gentaglia e seguire l’esempio inglese, prima di subito. Altrimenti si crepa.

Pino
Pino
25 Agosto 2021 22:54

Secondo me il problema Covid a parte si son bruciati tutti il cervello tranne pochi furbi del quartiere di questo passo il mondo chiuderà i battenti

Giovanni Z.
Giovanni Z.
24 Agosto 2021 18:06

Non esistono malattie con “zero casi”, altrimenti nemmeno si scoprirebbero.Che i Neozelandesi si mettessero l’anima in pace e considerassero la fortuna di far parte di una nazione libera dall’EU e padrona del proprio destino, tra l’altro anche piuttosto ricca e in grado di sostenere le spese dei pochi malati di COVID che hanno. Inutile inseguire record impossibili come “zero casi”. A che pro, per essere citati sul Guinness World Records?

Victor
Victor
24 Agosto 2021 14:18

Ciò che davvero sorprende è che un Paese civile, democratico come la Nuova Zelanda, possa adottare misure liberticide che creerebbero un qualche imbarazzo perfino in un Paese dittatoriale.