Commenti all'articolo Perché Conte è politicamente finito

Torna all'articolo
Avatar
guest
25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Flavio Pantarotto
Flavio Pantarotto
27 Luglio 2022 10:50

Mi sembra che il destino di Conte sia legato a quello di Arcuri.
In una corrente “merid-i-onale” all’interno della sinistra statalista probabilmente guidata “da remoto” da M.D’Alema, con l’apparente,
goliardica opposizione di De Luca, che rende più simpatica la guerra dell’asse Napoli-Gallipoli contro il tradizionale Firenze-Bologna
di Prodi (ed il “figlio” Calenda) e Renzi.
“Secessione, secessione!” Gridavamo in coro tanti anni fa,
loro ci sono arrivati più di recente…
Sostituire Conte con Di Battista sarebbe un tardivo scambio,
un Cadorna-Diaz poco prima di Caporetto.
Meglio tardi che mai.
Qualche voto si recupera.

Flavio Pantarotto
Flavio Pantarotto
27 Luglio 2022 10:49

Mi sembra che il destino di Conte sia legato a quello di Arcuri.
In una corrente “meridionale” all’interno della sinistra statalista probabilmente guidata “da remoto” da M.D’Alema, con l’apparente,
goliardica opposizione di De Luca, che rende più simpatica la guerra dell’asse Napoli-Gallipoli contro il tradizionale Firenze-Bologna
di Prodi (ed il “figlio” Calenda) e Renzi.
“Secessione, secessione!” Gridavamo in coro tanti anni fa,
loro ci sono arrivati più di recente…
Sostituire Conte con Di Battista sarebbe un tardivo scambio,
un Cadorna-Diaz poco prima di Caporetto.
Meglio tardi che mai.
Qualche voto si recupera.

M.B.
M.B.
27 Luglio 2022 8:54

Il sig. Conte ha fatto il più grande errore il giorno in cui ha permesso che l’Italia divenisse la prima nazione al mondo a sperimentare il primo Stato di polizia/fa*scista in una nazione con una parvenza di democrazia quando impose il più ridicolo e assurdo lockdown della storia dell’umanità che nessun altra nazione al mondo è riuscita ad eguagliare a quel livello: e in Italia il test è riuscito perfettamente, visto la paura degli italiani di mo*rire i quali al contrario di altri popoli che sono scesi in strada a protestare per molto meno: quando una stampa di regime racconta menzogne a raffica, ecco che il popolo accetta ogni sopruso.

Paola Marchesin
Paola Marchesin
27 Luglio 2022 8:37

Non e’ MAI esistito, fin da subito‼️‼️‼️ Un molle budino

Franco
Franco
27 Luglio 2022 7:22

E’ vero! E’ passato dal 34 % dei voti a poco meno del 15%!
Un successo memorabile.
Ma quello era il cazzaro verde.

Nico Tanzi
Nico Tanzi
27 Luglio 2022 7:14

“Progressista” è una di quelle (tante) parole che suonano bene ma che – a ben intendere – non significano un c.a.z.z.o.