Commenti all'articolo Pride? Ridateci i gay davvero trasgressivi

Torna all'articolo
Avatar
guest
64 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Claudio
Claudio
5 Luglio 2022 12:21

La omologazione o.osessuale è un crimine verso la famiglia e verso l’umanità,si porterà dietro la procreazione in affitto o altro di peggio già disponibile. La guerra contro questa omologazione e la guerra definitiva dell’uomo così come è stato creato e come lo conosciamo. Ce ne pentiremo amaramente

Davide V8
Davide V8
3 Luglio 2022 23:48

Infatti il discorso è sempre il solito: i gusti sessuali liberi non sono importanti.

Ciò che loro importa è la battaglia “moralizzatrice”, prepotente e violenta, senza logica, per dare senso alle loro vuote esistenze.

E’ la caratteristica peculiare della sinistra, va avanti da decenni, e riguarda praticamente ogni tema: dal femminismo agli lgbtspqr, dall’ambientalismo in ogni sua forma al gretinismo più spinto, dai blm alla cancel culture (che non c’entrano niente con le “pari opportunità”), a molto altro.

Leggete Kaczynski, anche se chiaramente è “illeggibile”…

Perdas
Perdas
3 Luglio 2022 20:10

Ma perché i gay dovrebbero essere, per forza, trasgressivi?
Negli anni passati la trasgressione associata agli omosessuali, bisessuali e transgender non era altro che essere se stessi e farlo alla luce del sole. Nella realtà, quindi, la trasgressione non è mai stata una azione diretta dei gay bensì degli eterosessuali che si scandalizzavano e si indignavano.

Non succede più? È segno che la maggior parte degli etero sono cambiati e si sono liberati di molti preconcetti.

barbara
barbara
3 Luglio 2022 17:40

“i figli di coppie omogenitoriali”: sbagliato, non esistono coppie omogenitoriali e di conseguenza non esistono figli di coppie omogenioriali: esistono figli di coppie eterosessuali, esistono figli di un membro di una coppia omosessuale, esistono figli adottati da coppie omosessuali, ed esistono figli ordinati e comprati da coppie omosessuali, ma la genitorialità è unicamente frutto di un incontro eterosessuale. Natura non facit puttanatas.