Commenti all'articolo Quando si mette al centro l’uomo e non il consumatore

Torna all'articolo
Avatar
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
6 Febbraio 2019 22:07

Morale: primo esistono massoni per bene e massoni non per bene. Secondo quelli per bene mettono al centro di tutto l’uomo, sopratutto quello che non riesce a pagarsi il dentista, quelli non per bene, mi pare siano la maggioranza, mettono al centro il consumatore che sempre uomo é. Va buuuonnn direbbe Schettino. Terzo, tutto è peggiorato ma questo è un discorso che ci porterebbe lontano. Quindi cari lettori inutile sforzarvi a parlarne , perfettamente inutile, non siete in grado di andare più in là di tanto. Oggi 06.02.2019, andato al supermercato, dovevo procurarmi da mangiare. Non sono ricco ma fortunatamente posso ancora pagarmi il dentista attento a non farmi fregare sui rimedi inutili e limitandomi all’ essenziale che significa puntare alla funzione più che all’estetica. Posso anche pagare una spesa di tipo differenziato prodotti diversi e qualcuno di qualità come il bio rispetto al non bio. Insomma al supermercato ci vado volentieri , un inno alla gioia , al consumo alla portata di molti e sopratutto per chi è passato attraverso una vera povertà , quella degli anni 50 per esempio fatta di pane e mortadella quando c’èra. el direttore Massone, cattolico, cinese o marziano non mi può frgare un ***** ma giù le mani e mettetevi le vostre morali sul consumismo dove penso io. Meglio questa degenerazione sull’ uso… Leggi il resto »

Giacomo
Giacomo
6 Febbraio 2019 16:23

Temo che Riccardo Ruggeri abbia caricato l’articolo sbagliato, questa sembra una bozza.