Commenti all'articolo Quirinale, Salvini prepara la “mossa del cavallo”

Torna all'articolo
Avatar
guest
34 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
FedericoMarini
FedericoMarini
23 Giugno 2020 19:36

CARO PORRO,
TI CONFIDO CHE. IMMAGINARE MATTEO SALVINI A CAVALLO MI FA SENSO ED IO AMO MOLTO I CAVALLI.
PER QUANTO RIGUARDA LA MOSSA DEL CAVALLO,,CADRÀ” SOLO DAL SUO IMMAGINARIO CAVALLO ,COME AL SOLITO,E AUGURARSI UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA,IN LINEA CON LA POLITICA DI MELONI E SALVINI(ESCLUDO BERLUSCONI}.SIGNIFICA OFFENDERE IL FUTURO.,CIOÈ’ L”UNICA SPERANZA ,CHE CI RIMANE
PER QUANTO MI RIGUARDA, DOPO AVER DATO L”ORO ED IL RAME ED ANCHE LA VITA{RIFIUTATA} ALLA PATRIA,CHE PER ME ERA IL MIO RE,,ILMIO DUCE,DOPO AVER VISTO I MIEI CONCITTADINI GRIDARE NEL SETTEMBRE DEL 1943,VIVA GLI INGLESI,,DOPO AVER PIANTO PER IL CADAVERE DI MUSSOLINI E DELLA PETACCI A PIAZZALE LORETO,,DOPO AVER VISTO UMBERTO SALIRE SU UN”AEREO E LASCIARE ROMA,DOPO UN REFERENDUM TRUCCATO DA ROMITI, PER EVITARE UN’ALTRA GUERRA CIVILE, HO CONCLUSO CHE LA PATRIA E;’MORTA.NEL 1943,COME IDEALE , PER ESSERE SOSTITUITA DA TANTI PERSONALI EGOISMI DI PICCIOLO CABOTAGGIO,CHE CHIAMARE IDEALI,SIGNIFICA UMILIARSI
OGGI MI ACCONTENTO DI FAR PARTE ,92enne ,di una nazione, che aspira a sopravvivere, non processando la propria storia, quel filo sottile che ci lega al passato, ma traendone insegnamenti verso un futuro,non di pochi,ma di tutti, un futuro che ci faccia ritornare fauna terreste,tra tanta flora e fauna terreste.,FINALMENTE UN FUTURO ANIMALE.

Guido Moriotto
Guido Moriotto
23 Giugno 2020 17:38

La mossa del cavallo.
Precedenti storici.
Incitatus, il cavallo che Caligola
non fece in tempo a nominare senatore.
Peccato, sarebbe stato un ottimo senatore.
Meritatamente passato alla storia.

Sal
Sal
23 Giugno 2020 15:59

La mossa del cavallo? Ma non l’aveva già fatta nell’agosto del 2019?
Una mossa capolavoro!

rosario nicoletti
rosario nicoletti
23 Giugno 2020 15:58

Pur avendo una stima limitata sulle capacità intellettive di Salvini, l’idea avanzata in questo post mi sembra degna di qualche visione onirica da etilismo acuto. E si farebbe un torto al nostro Matteo se lo si ritenesse capace di concepire simili baggianate.