Commenti all'articolo Saman, ecco chi cerca di assolvere l’islam

Torna all'articolo
guest
42 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Luisa
Luisa
15 Giugno 2021 23:17

È una necessaria premessa per poter svincolare l’argomento dalla bolla stupidamente politica. Saman non è figlia a nessuno è stato il suo l’illusorio tentativo di autogenerazione, voler essere figlia di stessa, volerlo senza poterlo volere veramente. È la volontà del desiderio che non poggiando su solide basi culturali si lascia inconsapevolmente lapidare. Ha abbandonato la culla matrigna per entrare in un pagliericcio spacciato per talamo. Ha provato a lottare,ha sfidato il destino era lei la custode della prima pietra. Tornando a casa ha voluto credere in un gesto d’amore

Luisa
Luisa
15 Giugno 2021 21:09

Ho la sensazione che “GAS” avvezzo alla forzatura dello stilo per dare sostanza a qualsivoglia teoria (s’intende di stretta appartenenza sinistrissima), il superlativo targato è un obbligo imprescindibile a sottolinearne il nefasto effimero nell’alveo del quale l’ex Qualsiasi Cosa si è incistato perdendosi nei tortuosi meandri delle alchemiche costruzioni ideologiche di cui non riesce più a ritrovare il bandolo. Oserei dire: meglio così, se ciò non costituisse abiura alla democrazia, dirò perciò agli insinceri e confusi democratici di abiurare l’inesistente nel quale son precipitati. Se ben ricordo il piffero lo suonano gli incantatori.

claudio
claudio
14 Giugno 2021 15:50

Bellissimo articolo che condivido in toto.

A.L.
A.L.
14 Giugno 2021 15:13

Ottimo articolo.

Ste vari
Ste vari
14 Giugno 2021 14:04

La chiassosa minoranza di una parte della sinistra, continua sempre a difendere l’Islam a tutti i costi, per ragioni francamente elettorali, puntando appunto a dare quanto prima diritto di voto a tali persone, che poi molto probabilmente li voteranno. Non assistiamo quindi quasi mai ad una presa di posizione davvero forte in particolare contro la visione delle donne decisamente subalterna all’uomo che ha l’Islam, anche quello moderato, mentre si sbraita di parità, di diritti delle donne calpestati ecc. da parte dei maschi occidentali, bianchi e eterosessuali. E non si sottolinea mai che i primi a non volersi integrare sono spesso gli Islamici

art3mide
art3mide
14 Giugno 2021 10:22

Chissà se Stella riesce anche a “giustificare” il 26enne nigeriano senza fissa dimora, a cui era stato rifiutato l’asilo, che ieri ha violentato una donna di 90 anni.