Commenti all'articolo Strange World, Disney rifila ai bimbi il cartone green Lgbt

Torna all'articolo
guest
54 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Claudio
Claudio
28 Novembre 2022 15:06

Scusi signor Del Papa, ma non è che il Peyote se l’è trangugiato lei visto l’articolo che sembra un delirio lisergico con politica infilata ad cazzum? So che le dà fastidio il fatto che esistono esseri umani gay in questo mondo, spero però non apprezzi quei regimi islamofascisti dove gli omosessuali sono considerati criminali. Oppure può andare in Russia, il regno beato di chi detesta la libertà e i valori occidentali: lì potrà godere del fatto che il satrapo Putin ha imposto il pensiero unico e politicamente corretto di un mondo popolato solo da eterosessuali, con famiglia, maschi, bianchi, ariani e che trucidano popolazioni inermi

Giancarlo 2021
Giancarlo 2021
25 Novembre 2022 16:40

Sempre viva la libertà di tutti di essere e di sentirsi quello che vogliono e di gridare ai quattro venti di esserne orgogliosi. Ma anche di essere e di sentirsi eterosessuali e di gridare ai quattro venti di esserne orgogliosi e senza essere considerati razzisti e discriminanti.

Olympe de Gouges
Olympe de Gouges
25 Novembre 2022 14:07

che vomitevole ca—ta…. Che se ne vadano giù per la piena il woke e tutti i suoi seguaci!!!

Anacleto Mitraglia
Anacleto Mitraglia
25 Novembre 2022 13:15

Ci sarebbe da aggiungere che, mentre altri produttori di contenuti (Netflix, Prime) si sono resi conto che “get woke, go broke”, e per esempio la prima ha detto ai suoi isterici dipendenti che se non gli sta bene Dave Chapelle, quella è la porta, Disney invece raddoppia, triplica il wokismo. Con il titolo in picchiata in Borsa e dopo un rovisono scontro con lo Stato della Florida, cosa fanno i grandi capi? Licenziato sui due piedi Chapek, che qualcuno diceva essere “un conservatore costretto dalle circostanze”, la Maison è stata rimessa nelle mani di Iger, che è quello che ha iniziato la discesa libera ed è il più woke di tutti.

Simone
Simone
25 Novembre 2022 12:59

Vogliono creare e plasmare una generazione di futuri uomini e donne che non sanno chi sono, vi chiederete, perché? Perché così sono facili da controllare e faranno tutto quel che gli si dice.

Maria B.
Maria B.
25 Novembre 2022 7:24

D’altra parte l’attuale direttora della Disney ha dichiarato che dei suoi due figli uno è pansessuale (non idea di cosa voglia significare) e l’altro è non binario e che sarà felice di creare nuovi film inclusivi, per cui avanti tutta con gli oltre 90 sessi o tipologie sessuali nel meraviglioso mondo degli unicorni rosa!
P.S. entrambi i figli all’epoca dell’intervista avevano meno di otto anni d’età! Lol