Commenti all'articolo Abruzzo, i grillini perdono perchè stanno al governo ma non governano

Torna all'articolo
Avatar
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
mario
mario
14 Febbraio 2019 11:36

E’ triste constatare che ancora li votano.

montezuma
montezuma
14 Febbraio 2019 0:00

Sarò noioso. Ma non mi piace l’origine dei 5S. Mandarli al potere è stato un po’ come passare a dei vegani (sic) la proprietà di una catena di macellerie. Salvini ha capito che si sarebbero inceneriti da soli. Il problema dei 5S è la mancanza di consapevolezza di essere in controfase con l’elettorato. Il loro modo di far politica appare contraddittorio che è tutto dire nel panorama italiano!

Andrea Salvadore
Andrea Salvadore
12 Febbraio 2019 2:29

QED Il popolo sta rinsavendo.

Antonio
Antonio
11 Febbraio 2019 23:44

Vero, Enrico Mattei usava dire che utilizzava i partiti come taxi. Enrico Mattei, ci si commuove solo a pensare di che pasta erano fatti questi fondatori della repubblica.Va buuoo. Come dice Schettino. Ovvio che in politica fai le alleanze che ti servono. Mica lo ha inventato Salvini è la regola della sopravvivenza e sopratutto della spartizione clientelare.Discorso lungo. Quello che mi preme sottolineare è che oggi il dato più significante è la perdita del 20% dell’elettorato grillino. Non solo quello , F.I e P.D non stanno meglio. Nessuno si domanda cosa significa? Non andate da Otelma ne chiedetelo a Diego Fusaro il magliaro marxista della filosofia e prodotti connessi. Ergo, Ich sage: l’elettorato è fluido. Niente confronti ideologici stile 1948. Fatti solo fatti. ti voto perchè hai un programma, un progetto o cazzi miei. Rimango deluso, ho capito la scissione tra promettere e realizzare, tra principio della realtà fattuale e principio del desiderio velleitario , non ci sono risorse. Mica ti ho sposato , voto un’altro. Insomma a questo fattualità dovrebbe attenersi Salvini se vuole continuare la sua cavalcata delle valchirie ed entrare nel walhalla e sedersi a lato di Odino. Ergo l’elettorato è meno pirla di quello che sembra.