Commenti all'articolo Al lavoro percepisci più di 35 gradi? Scatta la cassa integrazione

Torna all'articolo
Avatar
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giancarlo 2021
Giancarlo 2021
28 Luglio 2022 14:23

Se lo dicono loro la chiamano agenda, se lo dicono gli altri lo chiamano populismo. Se lo dicono loro si chiama politically correct e cancel culture, se lo dicono gli altri si chiama censura. Se lo dicono loro si chiama buonismo se lo dicono gli altri si chiama. Se ci casca il 20% a loro gli basta, per governare come se fossero in maggioranza. La chiamano democrazia.

Franco
Franco
28 Luglio 2022 10:44

Del Papa ha mai spalato asfalto sotto il sole giuguaro?

Noooooooooo! Solo dal salotto di casa.

Victor
Victor
28 Luglio 2022 3:03

Con queste misure chiaramente propagandistiche, il PD finge di essere dalla parte dei lavoratori, in realtà è dalla parte delle poltrone di potere. E così sarà sempre.

Gattomom
Gattomom
27 Luglio 2022 21:33

Mossa del PD per la campagna elettorale. Ma come ca.zzo si puo votare per un partito del genere?

giupor
giupor
27 Luglio 2022 21:24

Allora, da giugno a settembre, cassa integrazione a tutti i coltivatori, zappatori, raccoglitori, carpentieri, edili, cantieristi, cantonieri, antennisti, impiantisti e compagnia cantante. Tutti sicuramente da sempre piegano la shiena pur ‘percependo’ temperature oltre i 35°.
I poltronari da RdC già ‘percepiscono’ da due o più anni.

Ser_Torio
Ser_Torio
27 Luglio 2022 20:25

Tralascio la parte strettamente Cassa Integrazione (ma concordo con chi osserva che si poteva lavorate su orari etc) ma la temperatura percepita è di fatto il “calore” oggettivo che ti schianta se con l’umidità il sudore non abbassa più la temperatura i 30°diventano molti di più e di rischia il colpo di calore e la morte.E’ il temine “percepita” ad essere erroneo, sostituiamolo con “su pelle” o “subita”.