Commenti all'articolo Al popolo tocca il cibo spazzatura. Così vogliono le élite

Torna all'articolo
Avatar
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leonardo Canella
Leonardo Canella
18 Settembre 2018 16:27

Ottimo Ruggeri, è la prima volta che ti leggo, chi non vuole questo è certamente uno che si predestina a prendere farmaci e predisporsi a tumori e spenderà molto ma molto di più.

nick2
nick2
18 Settembre 2018 15:17

Come vi piace ripetere la nuova parolina tanto cara al vostro Salvini: élite! Il nuovo governo, tramite i suoi mezzi di informazione, ha insegnato ai suoi innamorati che da una parte c’è il popolo, vessato da millenni, ma oggi difeso dal capitano, dall’eroe senza macchia Salvini, che tutto fa per il popolo e niente per se stesso. Dall’altra ci sono i nemici: appunto le élite. Sotto questo nome si nascondono le lobby finanziarie, farmaceutiche ed alimentari, gli europeisti, i mondialisti, i comunisti, i papafranceschisti, i boldrinisti, che da sempre vogliono il male del popolo e fanno di tutto per distruggere il governo del cambiamento. Salvini è grande, è forte, è un eroe, ma ha contro tutto il mondo. Se dovesse fallire, la colpa non sarebbe sua, ma di queste malvage élite. Come in tutti i regimi non democratici, l’informazione filogovernativa dà in pasto al popolino più ignorante e becero i nemici ed i colpevoli da condannare e da insultare. Questo giornale (per non parlare di Libero e de La Verità) è il quotidiano ed aberrante esempio della correttezza della mia tesi. Mi auguro, per il bene di tutti, che qualcuno riesca a fermarvi prima che finiamo nel baratro…

Raoul Pontalti
Raoul Pontalti
18 Settembre 2018 14:13

Quante boiate per voler giustificare una becera dei retrogradi contadini elvetici che per garantirsi facile reddito vorrebbero imporre il divieto di importazione per prodotti stranieri non conformi agli standard di qualità elvetici. Qualità elvetica? Sulle banane? Sugli ananas? Sulle ostriche? E sulle mele e le patate? Ma avete presenti le mele elvetiche? Che non le mangiano nemmeno gli svizzeri per il gusto schifoso. Basta con la bufala delle carni agli ormoni che sarebbero importate in barba alla normativa locale! Le carni estere importate in UE e CH devono essere esenti da ormoni e se non lo sono importatore e rivenditori finiscono nei guai. Ancora: esistono accordi internazionali in materia di commercio che questa sciocca iniziativa andrebbe a violare con le relative conseguenze. Gli zotici contadini non considerano inoltre che si gli altri paesi rendessero pan per focaccia i formaggi svizzeri non potrebbero essere esportati e nemmeno gli orologi a cucù. Infine: perché non potrei gustare uno splendido asado di scottona Red Angus argentina e mi dovrei sorbire invece uno spezzatino immangiabile di ***** Simmenthal a fine carriera?

Roby
Roby
18 Settembre 2018 13:20

Caro Valter, mi sembra che tu sia pieno di pregiudizi e parli(scrivi) a vanvera. Comunque la carne in Svizzera è molto cara, quasi il doppio dell’Italia e quella che tu chiami scadente è semplicemente quella che mangi tu!