Zanzara tigre

Alluvione, viva il geologo: “I danni non sono colpa del “cambiamento climatico'”

L’editoriale di Giuseppe Cruciani: l’alluvione in Romagna, Franco Prodi e il concerto di Springsteen

La Zanzara 19 maggio 2023

Sull’alluvione in Emilia Romagna, Giuseppe Cruciani va controcorrente: “Di fronte allo sciacallaggio continuo degli ambientalisti vari che, mentre la gente sta morendo, hanno cominciato a parlare di cambiamento climatico direi che la pietra tombale su queste discussioni la mette un tizio di cui non non dico nemmeno il nome perché non c’è bisogno. Non è una persona conosciuta, però è il presidente dei geologi dell’Emilia Romagna. Un signore che certamente non può essere considerato tra i negazionisti del clima, né avvicinato al quotidiano Libero, né al quotidiano La Verità, né al Giornale o, come direbbe qualcuno, “alle destre”. Questo signore ha espresso un parere molto concreto: l’alluvione in Emilia Romagna non è responsabilità del cambiamento climatico. Se si rompe un argine, il cambiamento climatico non c’entra nulla. È un problema di manutenzione. E direi che la discussione può finire qui”.

Ha poi aggiunto Cruciani: “Farò sentire tra poco le parole di un mio mito assoluto. Io devo fare un solo nome, non aggiungo altro. Il nome è Franco, il cognome è Prodi. Anche lui non si può certamente attribuire alle destre. Oggi ha fatto un buco di culo così agli interlocutori in studio, in un programma sulla televisione dove opera anche il dottor Parenzo. Infine, dire grazie agli organizzatori del concerto di Springsteen a Ferrara. I quali si sono accorti di una cosa molto semplice: la vita va avanti. A Ferrara c’è un concerto e loro hanno deciso di continuare a vivere. Bravissimi. Non lo so e non mi interessa se l’hanno fatto o meno per soldi, il punto è che bisogna continuare a vivere. Dunque il concerto si farà, e la cosa è ottima”.

Clicca qui per vedere la puntata intera

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli