Commenti all'articolo Assedio al Congresso: da dove viene la malattia dell’America?

Torna all'articolo
Avatar
guest
211 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Mario Mauro
Mario Mauro
9 Gennaio 2021 0:04

Chiedo scusa per l’incompletezza di una frase

Mario Mauro
Mario Mauro
9 Gennaio 2021 0:01

Quello che è accaduto a Washington, che tanto ha indignato le anime belle è stato solo un maldestro tentativo di reazione a un processo iniziato con l’elezione di Trump. La sinistra internazionale, filiazione apperentemente pacioccona del Komintern dei bei tempi del comunismo del XXmo secolo, si è infiltrata progressivamente negli Stati Uniti a partire da subito dopo la dissoluzione dell’impero sovietico. E credeva di aver acquisito sufficiente forza per prendere il timone della maggiore potenza economica e militare del mondo quando Trump si mise di mezzo e fu eletto. Da quel momento Trump non ha avuto pace, è stato accusato dei peggiori misfatti , si è tentato l’impeachment, lo si è esposto alle critiche internazionali è stato trattato come mai era accaduto per nessun presidente americano. Nonostante ciò è riuscito a risollevare l’economia americaca e a rimediare ai danni della politica di Obama e Clinton ( dei quali non dobbiamo il regalo fatto particolarmente a noi con l’intervento in Libia) ma ha commesso l’errore di dare l’impressione di non prendere sul serio il covid e le sinistre ne hanno approfittato, e non bastando si sono aiutate anche con i brogli elettorali. Per molto meno, al posto dei destri, i facinorosi di sinistra avrebbero raso al suolo mezza Washington, e le ipocrite anime belle nostrane che oggi sfilano in tv per… Leggi il resto »

Enrica
Enrica
8 Gennaio 2021 22:27

Condivido pienamente

Maria
Maria
8 Gennaio 2021 13:15

Condivido in pieno.
Dove sono le femministe? Era una donna bianca non fa notizia…ma da chi siamo rappresentati? I mondialisti devono studiare la Rivoluzione Francese, imparerebbero molto, la storia si ripete sempre !