Commenti all'articolo Auto elettrica, fregatura servita: le aziende traslocano in Usa e Cina

Torna all'articolo
guest
47 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
11 Marzo 2023, 10:53 10:53

Giusto, prima scrivono un mucchio di …….
Per farti credere che è meglio opporsi all’evoluzione tecnologica, poi piangono perché gli investitori si accorgono che è meglio cambiare aria.
Bè non volevano proprio questo continuiamo a fare termiche, ops ma termiche adesso che ci penso in Italia non ne facciamo.
Va bè dai facciamo i componenti,ops ma a chi li venderemo quando gli altri faranno solo elettriche e si venderanno solo quelle?
A già aspettiamo il prossimo articolo ci diranno sicuramente come fare.

Arcangelo
Arcangelo
11 Marzo 2023, 6:54 6:54

Come sl tempo della rivoluzione industriale.. molte regioni rimasero indietro e molte lo sono ancora .. e lo stesso sarà ora con la transizione ecologica e le auto elettriche.!!!!

Maliao
Maliao
11 Marzo 2023, 2:16 2:16

..Volkswagen. La casa automobilistica, infatti, “si pone un problema se investire in Europa o negli Stati Uniti”

Attenzione a sottovalutare e farci “distrarre” dai vertici di queste mega-aziende, chiaramente scelti o cooptati da CabinadiRegia e interessatissimi.

VW ha dubbi tra EU/US??

VW vende oltre 4 milioni di vetture in CINA (altro che occidente) e fa utili astronomici lì.

Gli utili ovviamente li reinvestono in Cina a casa di Zio Xi senza benefici per Europa, ma – contabilizzati- pompano bonus mostruosi pagati in Europa in Euro per.. i vertici VW.

Senza neanche bisogno di essere a libro paga.

Per chi “si fida di loro”.

Claudio
Claudio
10 Marzo 2023, 18:57 18:57

Ma in che mani è finita l’Europa?! E’ come se prima demolissi la mia casa e poi mi chiedessi se ho le risorse per ricostruirla. I cinesi hanno cominciato a pianificare il business dell’elettrico circa 30 anni fa, e noi ci svegliamo adesso, pensando di risolvere il problema in pochi anni con il “Critical Raw Materials Act” ? E i nostri “illuminati” politici ritengono che sia possibile aprire miniere, ad esempio, in Liguria o in Norvegia (dove cercano di bloccare anche le pale eoliche perché disturbano le renne e i Sami) per cavare terre rare o litio? Tutto ciò è veramente deprimente e dimostra che siamo in mano a dei dilettanti allo sbaraglio.

Corsaro Nero
Corsaro Nero
10 Marzo 2023, 11:38 11:38

FIn che avranno due o trecento km di autonomia fanno solo ridere e coi tempi di ricarica e i costi se le possono permettere solo ricchi nullafacenti………..

Sax
Sax
10 Marzo 2023, 10:56 10:56

ma insomma decidetevi, prima stappate champagne per il rinvio sine die dello stop ai motori termici e poi vi lamentate che l’elettrico lo fanno gli altri….
P.S. articolo sconclusionato, ridicolo e supponente con 2 “Nonostante tutto”, 1 “Ebbene si”, 1 “Insomma”, fosse un tema gli si dovrebbe dare un bel 2

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli