Commenti all'articolo Booster e picco di morti: Israele non è più un modello

Torna all'articolo
Avatar
guest
89 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ezio Mutinati
Ezio Mutinati
15 Febbraio 2022 11:35

sul sito citato la prima immagine, alla sezione “deceduti”, che balza agli occhi indica che i morti no vax nell’ultimo mese sono intorno ai 20 al giorno (ultra 60-enni, su 100k residenti) mentre quelli vaccinati poche unità (diciamo 10 volte di meno?).
considerato che la % dei vaccinati è molto più alta dei no vax, questo sembra proprio voler dire che se ti vaccini hai almeno 20 volte in meno la probabilità di morire. il contrario delle conclusioni dell’articolo.
forse prima di scrivere articoli come questi, con notizie bomba, bisognerebbe imparare a leggere un po’ meglio i numeri.

Marta
Marta
11 Febbraio 2022 20:21

Mi preoccupa il fatto che sopratutto i giovani (e parlo da ragazza di 20 anni) diffidino di questi dati, confidando invece sulle scelte della politica perché creduta “la voce della Scienza”.

Ho deciso di non effettuare la terza dose e mi hanno augurato di tutto: di ammalarmi, di essere rinchiusa in un campo di concentramento e persino di morire.

Normale?

Antonio
Antonio
11 Febbraio 2022 19:26

Ogni giorno accadono incidenti automobilistici, se si va a misurare fra questi, chi ha la patente e chi non c’è l’ha, si “scopre” una sconvolgente verità :sono molti, molti di più quelli che hanno la patente ad avere gli incidenti! Sarebbe perciò da rivedere l’obbligo della patente? È questo il Vs concetto di giornalismo di inchiesta? La statistica non sono numeri che ognuno può leggere come crede, è una scienza, che richiede studio e un minimo di serietà. Ma soprattutto bisognerebbe vendere meno merce contraffatta.

Maria B.
Maria B.
11 Febbraio 2022 18:20

Ne siete sicuri?
In Piemonte sono già partiti con le prenotazioni per le 4 dosi, purché siano passati 120 GG, ovvero 4 mesi, dalla 3 dose.
Ovviamente solo per i fragili, per il momento poi si vedrà.
Quindi ogni dose dura ufficialmente 4 mesi.
Che verranno ridotti a 3/2 per un totale da 4/6 richiami all’anno.
Altro che una dose all’anno!
E comunque burla, CEO della Pfizer, ha già messo le mani avanti per i nuovi farmaci antiomicron:
Saranno 3 dosi!
:-))))