Commenti all'articolo Caro Porro, la Resistenza monopolizzata da chi sognava l’Urss

Torna all'articolo
Avatar
guest
44 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
de-nazificando
de-nazificando
25 Aprile 2022 19:55

Giovanni Cabras, da buon SARDO , se ne vada AFF………, lei è proprio una CAPRA, come dice il buon SGARBI

de-nazificando
de-nazificando
25 Aprile 2022 19:41

Piaccia e non piaccia io sto con Putin, il 25 Aprile 1945 l’Italia fu liberata dai nazisti e fascisti dopo una sciagurata guerra proprio con i nazisti come alleati eppoi quando le cose girano per il verso contrario tutti pro America.Oggi siamo ancora come allora servi degli americani il padrone di turno,che ci ordina di odiare la Russia e dare ai nazisti Ucraini armi e considerarli i buoni.La solidarietà vera la do’ ai russi,sono loro i veri liberatori contro il nazismo , ieri e oggi : 25 milioni di morti contro 470 mila Americani….. ANDATE TUTTI QUANTI A MORIRE AMMAZZATI per questa Giornata di *****.

de-nazificando
de-nazificando
25 Aprile 2022 18:12

” Fanno bene i partigiani a non esporre la bandiera Ucraina” Nicolai Lilin impartisce una lezione di storia in diretta e il giornalista rosso impazzisce dalla rabbia
da www.liberoquotidiano.it “Io non mostro le bandiere ucraine perché spesso ci sono sopra simboli nazisti”. Nicolai Lilin, il celebre scrittore italo-russo autore del cult Educazione siberiana, ospite di Myrta Merlino a L’aria che tira su La7 è protagonista di un durissimo scontro con il giornalista del Corriere della Sera Fabrizio Roncone, …

Paolo
Paolo
25 Aprile 2022 13:59

Troppo lontana nel tempo per provare qualche emozione. Ormai è ritualità insipida. Ma siamo sicuri di essere liberi oggi? Non lo siamo, la dittatura odierna è più subdola ed ambigua. Non mi pare che ci sia nulla da celebrare.