Commenti all'articolo Carola RacKete, l’apoteosi dei cliché di sinistra

Torna all'articolo
Avatar
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Roberta
Roberta
14 Luglio 2019 14:15

Non prende l’aereo perché inquinante , il treno no? in quale film il treno non inquina? la sua nave acchiappa migranti ( acchiappa bischeri direbbe un toscano e con ragione) come naviga? a forza d’amore ? remano tutti? ma per favore! a piedi devi viaggiare e anche navigare con i remi cretina!!!

Roberta
Roberta
14 Luglio 2019 14:15

Non prende l’aereo perché inquinante , il treno no? in quale film il treno non inquina? la sua nave acchiappa migranti ( acchiappa bischeri direbbe un toscano e con ragione) come naviga? a forza d’amore ? remano tutti? ma per favore! a piedi devi viaggiare e anche navigare con i remi cretina!!!

Daniela Andreazza
Daniela Andreazza
9 Luglio 2019 11:56

C’è da vergognarsi a dire sono italiana.Uno stato,dove si è DEMOCRATICAMENTE votato ,che vede ribaltate le sue leggi da stranieri strafottenti,da giudici che vanno contro il volere dello stato e del POPOLO ,da politicanti che lasciano invadere l’Italia pur di non lasciarla governare da chi è stato votato per farlo, da pseudo giornalisti italiani e stranieri che tradiscono la verità.Questi signori,pur di raggiungere il loro scopo(Come nel 2011)ci fanno deridere da tutto il mondo.Tutto questo mi fa sempre più SCHIFO.

marcor
marcor
8 Luglio 2019 14:37

Carla Racchietta rientra nella nutrita categoria di quei radical-scif che una volta giocavano alla rivoluzione e che ora giocano alla disobbedienza incivile e giudiziariamente assistita. Da grandi qesti squallidi figuri ce li ritroveremo nella politica, nella magistratura, nel giornalismo o, comunque, nella classe dirigente europea, magari su posizioni di centrodestra.