Commenti all'articolo Case più fredde e meno docce. Ma è vietato usare i vecchi camini

Torna all'articolo
guest
69 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea G.
Andrea G.
9 Settembre 2022 18:51

Qui nel profondo nord Italia, in inverno la temperatura scende anche sotto lo zero e il Sole non lo vedi per settimane causa nebbia, se il gas e l’elettricita’ resteranno carissime e il pellet o la legna non si potranno usare che facciamo? Solo quelli che hanno le stalle con il bue e l’asinello si salveranno?
Ci si potrebbe scaldare per strofinamento organizzando grandi ammucchiate. Ma se arriva una nuova variante covid che si fa?

Sax
Sax
9 Settembre 2022 10:25

sono anni che le norme regionali (anche quelle della Lombardia e del Veneto in mano alla destra) prescrivono il divieto all’utilizzo dei camini al di sotto di una certa altitudine e il motivo è che il vecchio camino romantico emette più polveri di 100 camion diesel e il profumo di legna vuol dire che stai respirando fumo. Il fumo si concentra in particolari condizioni meteo, inversione termica, entro 100-300 mt raggiungendo livelli di concentrazione altissimi. Con l’altitudine si supera la barriera e il fumo si disperde. Questo è il motivo. Quello che fa lei invece e disinformazione e propaganda. Da manuale per come NON si fa giornalismo.

Davide V8
Davide V8
9 Settembre 2022 2:21

Preciso una cosa importante: le biomasse sono di gran lunga il principale inquinante in termini di polveri sottili, e questo è esploso da quando è emersa la moda gretina di riscaldare a pellet (per eludere le imposte, in gran parte), che è fortemente inquinante, anzichè il gas, pulitissimo.

Spero non possano usare il pellet e abbiano freddo.
I soggetti sono certamente gli stessi: gretini, 4 dosi, museruola, bandierina ucraina, caffè pagato con la carta di credito.

paolospicchidi@
8 Settembre 2022 18:37

5 ore fa — Sgarbi elogia la «decrescita»: «Torniamo a una vita genuina, non c’è bisogno di due docce al giorno. E gli studenti entrino a scuola alle 10».

Annalisa
Annalisa
8 Settembre 2022 18:08

Purtroppo anche il costo dei pellet è schizzato alle stelle, un po’ per la scarsità di materia prima un po’ per l’accaparramento da parte di molti presi dal panico. Non so se quest’inverno costeranno più legna e pellet o il gas per il riscaldamento….

Benny
Benny
8 Settembre 2022 14:58

Ma la loro religione, quella dei governanti, non prevede suicidi collettivi per giungere alla loro metà finale?