Commenti all'articolo Chi di gogna ferisce di gogna perisce: la rettrice di Harvard si dimette (e frigna)

Torna all'articolo
guest
39 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antonio
Antonio
5 Gennaio 2024, 0:22 0:22

In tempi migliori di questi non avrebbero mai permesso a chicchessia di occupare quello scranno per meriti di militanza, o per l’appartenenza a un’etnia minoritaria. Rimedio tardivo.

Tullio Pascoli
Tullio Pascoli
3 Gennaio 2024, 20:38 20:38

Purtroppo, anche in America il gramscismo vince contaminando tutto il sistema dell’istruzione. Lo scrive pure l’autore John Taylor Gatto – ma non solo – che l’insegnamento negli Stati Uniti è ormai è sempre più scadente; un po’ come avviene anche in Europa. Ringraziare l’egemonia culturale mancina.

Valter Valter
Valter Valter
3 Gennaio 2024, 18:09 18:09

Saviano dovrebbe seguirla, ma da che cacchio si potrebbe dimettere ? Da consigliere di condominio ? Quanto alla rettrice potrà fare da testimonial a qualche produttore di fotocopiatrici.

la.gazza
la.gazza
3 Gennaio 2024, 15:34 15:34

quando evidentemente si fa carriere sull’onda emotiva del blacklive,speculando sul colore della pelle anzichè le capacità effettive, col tempo il marcio viene alla luce e i nodi al pettine

Roby42
Roby42
3 Gennaio 2024, 14:28 14:28

Una buona notizia;l’America e l’occidente tutto,ritrovino il sano buon senso perduto per riscoprire e non dimenticare le proprie radici storiche e culturali. Basta cancel cultur e tutte le menate del gender che hanno decerebrato le menti delle giovani generazioni

Luigi73
Luigi73
3 Gennaio 2024, 13:53 13:53

Afuera Afuera Afuera Afuera Afuera Afuera

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

LA RIPARTENZA SI AVVICINA!

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli