in

Chi sono i 10 che possono salvare il mondo?

Dimensioni testo

di Mauro della Porta Raffo

“Secondo una antica tradizione, Dio salva l’umanità nonostante le sue numerose trasgressioni perché, in ogni periodo, ci sono dieci sole persone che, senza essere consapevoli del loro ruolo, riscattano il genere umano”, Henry Kissinger, dicembre 2006.

Pronunciava queste parole l’ex Segretario di Stato iniziando l’Elogio Funebre di Gerald Ford. Gerald Ford? Il Presidente per comune rappresentazione di ripiego? Inadatto? Poco lucido? Di scarse capacità? Assolutamente privo di carisma? Verso il quale il suo Segretario di Stato, che benissimo lo aveva conosciuto già molto prima dell’investitura, nutriva di contro ogni rispetto e considerazione?

Dieci sole persone… Inconsapevoli… Sempre, davvero? Dobbiamo crederlo? Riusciamo nei tempi trascorsi, indagando, a identificarle? E oggi? Chi? Dove? Perché? Una, almeno?