Commenti all'articolo Ci aspetta la schiavitù digitale

Torna all'articolo
Avatar
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gianluca
Gianluca
17 Dicembre 2020 17:49

So che è una battaglia persa, ma la combatto ugualmente, oltre a navigare al computer e spedire qualche mail non vado. Ho cestinato il cellulare dopo aver chiuso l’attività, chi mi cerca può trovarmi ore pasti, non ho di conseguenza l’home-banking, non bazzico i social, non posso quindi fare il cash-back, e chissenefrega. Mi ritengo quindi un privilegiato e considero un privilegio poter invecchiare prima che i robot si sostituiscano all’uomo, scontato finale di quanto descritto nell’articolo.

Nico Tanzi
Nico Tanzi
17 Dicembre 2020 17:07

Oggi ho aderito al servizio Banca-on-line presso la filiale dove ho il conto:
6 (sei) firme sul terminale tablet della banca, ognuna ripetuta ad oltranza fino all’avvenuto riconoscimento digitale;
18 (diciotto) click sullo stesso tablet ;
App scaricata su Smartphone, attivata la quale:
1 PIN provvisorio;
1 SMS Ricevuto;
1 codice di sbocco;
2 PIN definitivi;
2 riavvii.
NON oso immaginare cosa succederà nel 2030.