in

Ci si può ammalare e morire di vaccino?

morte vaccino
morte vaccino

Dimensioni testo

di Paolo Becchi e Nicola Trevisan

In un recente Tweet il Prof. Paolo Becchi riportava, da fonte privata che voleva rimanere anonima, un’immagine riassuntiva del numero di decessi e delle reazioni avverse post vaccinazione in territorio europeo.

Tweet Becchi

Immediatamente si sono sollevati attacchi e critiche da parte dei talebani della punturina, che lo hanno definito come “le ultime follie no-vax per screditare questi farmaci miracolosi e unici nello scontro finale l’Armaghedon contro il virus.

Riportiamo ora i grafici papali papali ricavabili dal sito di vigilanza europeo aggiornati al 24/07/2021, al quale chiunque può accedere https://www.adrreports.eu/it/search_subst.html#. Qui scorrete l’elenco alla lettera C e troverete i 4 vaccini Covid. Come è facile rendersi conto ci sono delle variazioni rispetto a quanto risulta dal Tweet, ma nel caso di Pfizer, ad esempio, le reazioni avverse sarebbero addirittura superiori.

1. Per Pfizer l’Ema evidenzia singole reazioni avverse pari a: 238523 in area EU + 72841 in area NO EU.

Pfizer

2. Per Astrazeneca l’Ema evidenzia singole reazioni avverse pari a: 166137 in area EU + 171575 in area NO EU.

Astrazeneca

 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
146 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Bologna
Bologna
29 Luglio 2021 7:16

Ormai è chiaro che ai crociati del vaccino non interessa la salute pubb. lica. Non è giustificata la vaccinazione di massa per un virus che può essere letale per per un 4 per cento dei casi, parlano di vaccinati immunizzati, ma non è così. Il terrore è il sistema di governo. Non ci sono più fazioni opposte, ci sono buoni e cattivi, chi è critico verso questa vaccinazione di massa fortemente voluta è cattivo.

Olympe de Gouges
Olympe de Gouges
28 Luglio 2021 13:30

“Un popolo che rinuncia alla libertà per la sicurezza non merita né libertà né sicurezza” (Benjamin Franklin)

Sergio Endrigo
Sergio Endrigo
28 Luglio 2021 12:06

Nota per tutti ma, in particolare, aggiornamento per Valter Valter:
https://www.byoblu.com/2021/07/27/vaccinazione-di-massa-i-dati-della-farmacovigilanza-suggeriscono-unaltra-strada-paolo-bellavite/
Inoltre, fresca di stamattina, riporto la “testimonianza” di una persona amica personale:
SEGUE NELLA RISPOSTA…

claudio
claudio
28 Luglio 2021 10:27

A proposito della correlazione temporale tra vaccino e morte, che non vuol dire causale. Se una persona muore dopo aver fatto il vaccino e gli facciamo il riscontro diagnostico (noto comunementre come autopsia), il nesso di causalità col vaccino è INDIMOSTRABILE. Non perchè non ci sia ( se c’è), ma semplicamente perchè non ci sono elementi dirimenti o patognomonici. Se diciamo che di vaccino si può anche morire (raramente, ma la cosa è molto rilevante), ci risponderanno che la cosa non è dimostrata. E chi ci risponde così, avrà “ragione” nei secoli dei secoli. Bel giochino…

Max
Max
28 Luglio 2021 8:47

Una mia conoscente. Prima dose Pfizer nessun problema. Seconda dose, febbre a 39, debolezza e linfonodi ascellari gonfi come meloni. Chiamato medico di base che risponde: “Sono sintomi comuni, non si preoccupi”. Ebbene, questa risposta la danno da decenni. Se avete dei bambini lo sapete benissimo che, dopo la vaccinazione, spesso hanno la febbre e il pediatra vi risponde che “è tutto normale”. In questo modo, per decenni, non hanno mai raccolto alcun dato sulle reazioni avverse per cui le statistiche sono tutte falsate. La mia amica alla fine ha fatto segnalazione autonomamente a farmacovigilanza.

Pigi
Pigi
28 Luglio 2021 8:43

Facendo seguito ad un post, segnalo un dato dell’ISS falsificato come le reliquie di Frate Cipolla:
“Da febbraio a oggi il 99% dei morti era senza la doppia dose”
Naturalmente è facile vedere il trucco puerile: a febbraio era vaccinato circa il 2% della popolazione, a marzo il 5%, ad aprile il 10%, mentre i decessi avevano raggiunto il picco stagionale, molti relativi ai contagi di gennaio, in cui nessuno era vaccinato.
Dopo i decessi sono diminuiti grandemente tra vaccinati e non vaccinati, ma i vaccinati sono aumentati fino ad arrivare al 50% di ora.
Anche se al posto del vaccino ci fosse stata acqua, il dato del 99% sarebbe simile.

NIVES
NIVES
28 Luglio 2021 4:52

Super ricerca, io vaccinata con Astrazeneca lotto sequestrato, dal 21 di febbraio potevo morire e subito e dopo quando con ricerche diagnostiche ho scoperto di avere sviluppato un mioma mostruoso che si è mangiato il mio utero. Nessuno ha il coraggio di dire che il Vaccino scatena in soggetti fragili probabilmente, malattie anche letali. Conosco molte persone che come me, state male con la prima o seconda dose sono finite all’ ospedale come me per motivi seri . Tutti dicono dovuti al vaccino. Ovvio che nessuno degli scienziati si prende l’ onere di dire la verità e cioè che di vaccino, troppo sperimentale, si muore. Siamo numeri? Scarti!

Stefano
Stefano
27 Luglio 2021 22:32

In Svizzera su 8,5 Milioni di dosi inoculate 128 decessi correlati temporalmente con eta’ media di 80.5 anni.
Questo il rapporto della farmacovigilanza svizzera https://www.swissmedic.ch/swissmedic/en/home/news/coronavirus-covid-19/covid-19-vaccines-safety-update-3.html
Eh, ma so’ svizzeri…