Commenti all'articolo “Con il governo giallorosso saremo invasi”. Giordano e Meluzzi vs Morani (Pd)

Torna all'articolo
Avatar
guest
41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Sal
Sal
15 Settembre 2019 9:50

Giordano rassegnati e smetti di urlare a vanvera. Questo governo la questione migranti la sta affrontando nel migliore dei modi.

Aldo
Aldo
14 Settembre 2019 17:05

Alleluia! Grazie al Pd e M5S, i porti sono riaperti e chiunque può essere nuovamente portato in Italia senza premesse o preamboli! Ora le Ongs, le Open Arms, Medici Senza Frontiere, Gino Strada, Orfini, Fratoianni, Del Rio, Boldrini, Saviano, portavoci delle Ong, anche questa Morani, e via dicendo, possono nuovamente strafare, irridere, pontificare, declamare, millantare la loro superiorità di pensiero e di morale contrapposta alla nostra inferiorità e alle nostre paure per come l’Italia è violabile ed è violata. Siamo, dunque, dei sub-umani senza diritto, volontà od opinione, senza libertà di avere timore o diffidenza per chi da fuori ci viene portato addosso, a contatto di pelle, senza consenso! Il fatto è che NESSUNO è disumano e vuole negare il soccorso dei bisognevoli… ma qui si tratta di un’ALTRA COSA. Come fare a far capire una volta per tutte che l’assalto all’Italia e all’Europa E’ UN’ALTRA COSA? Lo spaventoso sversamento etnico che subiamo ormai in pianta stabile prelude ad un nostro tracollo, come nazione e come civiltà. Dovere stringente della politica è anche di tutelare la nazione da pericoli “anche solo eventuali”: ogni altra arzigogolata argomentazione perde senso, l’accoglimento non può scaturire a viva forza da una imposizione violenta. I nostri politici farebbero bene a riflettere su questo. E questa Morani farebbe bene ad essere più composta e meno irridente,… Leggi il resto »

wisteria
wisteria
14 Settembre 2019 14:37

Spero vivamente di essere qui nel 2023 a festeggiare la rinascita dell’Italia, purché per quel giorno gli italian ver non siano diventati una minoranza rispetto a i “nuovi cittadini “, che uniti agli stupidi, come i nostri troll, faranno sempre un bel numero.

GRAZIANA COMPIANI
GRAZIANA COMPIANI
14 Settembre 2019 12:09

É vergognoso e di poco rispetto verso noi italiani, assistere a uno spettacolo di maleducazione simile. Non me la prendo con il signor Porro, ma con i suoi invitati che fanno un’esibizione indecente di persone che non rispettano l’opinione degli altri (prima di tutti la rappresentante del PD). Il problema é che questo succede in molti o quasi tutti i programma d’opinione . Si finisce per stufarsi! É una tattica comunista quella di non lasciare parlare il tuo avversario e se non hai argomenti, d’insultarlo. Tipico dei castrocomunisti.