in

Conte tragicomico: l’inglese è da ridere

La performance dell’ex premier Giuseppe Conte: il suo inglese claudicante finisce su Youtube

Dimensioni testo

Il video risale ad una settimana fa. E mostra l’ex premier, già autonominatosi avvocato del popolo, neo-leader di un movimento che non riesce neppure a lottizzare la Rai, alle prese con un maccheronico inglese che non teme il confronto col “first reaction choc” di Renzi. Giuseppe Conte era al The Revolution of Hope, un’iniziativa organizzata dal Nexus Instituut ad Amsterdam con presente, oltre a Giuseppi, anche il direttore de La Civiltà Cattolica, Antonio Spadaro.

Tema dell’incontro, ovviamente, il Sars-CoV-2 e gli effetti del virus sulla vita delle persone. In tutto il globo. Argomento interessante, ma che rischia di essere oscurato dalle performance inglesi del grillino in capo. Il video, pubblicato su Youtube, sta facendo il giro anche delle chat dei politici. Ed è arrivato ai media, con tanto di sottotitoli che ne evidenziano imperfezioni e sbavature.