Commenti all'articolo Contrordine compagni, il film di Zalone è antisovranista

Torna all'articolo
Avatar
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gianna
Gianna
31 Dicembre 2019 13:06

Sarà interessante assistere alla marcia indietro di *****la.

Sal
Sal
30 Dicembre 2019 14:15

Forse sarebbe il caso di smetterla con questi sfoghi tipici di gente imbronciata, frustrata e delusa per come va il mondo…. E parlare con un po’ più di obiettività.

adl
adl
30 Dicembre 2019 11:06

Non so se il gran parlare è stato voluto o meno a scopi pubblicitari, di fatto la pubblicità fatta è stata enorme. Detto ciò credo che Luca Medici abbia già dimostrato con la sua comicità la sua scorrettezza politica. Vedremo Tolo Tolo e giudicheremo, anche se credo che per chiunque si debba presentare sul mercato, sia molto difficile schierarsi in maniera netta. Pertanto suppongo che il messaggio sia un salomonico volemose bene, nè di destra nè di sinistra.

Arminius
Arminius
30 Dicembre 2019 11:05

Per favore smettiamola con questa stucchevole litania sul film e su cosa ne pensano i comunisti! Zalone non mi è mai piaciuto gran che, però dopo che ho visto la scena in cui, ospite della Lega Nord, ha pisciato nell’ampolla dell’acqua del Po, mi ha fatto alquanto schifo in quanto persona miserabile. Se sei contrario ad un movimento, partito o religione li combatti con le idee, non con sceneggiate offensive sui loro simboli!