Commenti all'articolo Così Meloni ha distrutto l’egemonia culturale della sinistra

Torna all'articolo
guest
83 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Davide V8
Davide V8
27 Ottobre 2022 18:42

Peccato che 3/4 della “maggioranza” pensi le stesse cose, soprattutto in merito alla “scienza”.

Vi ricordo Attilio Fontana:
https://www.adnkronos.com/fontana-se-scienza-dice-di-chiudere-lombardia-chiude_6FXWr6I8IgH7VtkDezLHTP

“Fontana: “Se scienza dice di chiudere, Lombardia chiude””

“La condizione ineludibile per parlare di riapertura è il via libera della scienza e degli esperti e di chi sa interpretare l’evoluzione epidemiologica del virus. Se la scienza ci dirà che dobbiamo stare chiusi, staremo chiusi”

Ocone si rende conto di questo? E di come sia stata la posizione di quasi tutto il cdx?

E non c’era NULLA. NULLA.

massimo
massimo
27 Ottobre 2022 16:53

A memoria d’ uomo non ricordo di un’ opposizione che sia mai stata collaborativa e solidale con la maggioranza. Forse, andrebbe riformato il concetto e il ruolo dell’ opposizione. Che senso ha pagare lo stesso stipend io all’ opposizione, o peggio a chi sta nel gruppo misto? Sentire i soliti annunci: saremo intransigenti, dura opposizione etc a chi giova? Non certo alla nazione. Io sarei per l’ eliminazione dell’ opposizione: chi vince governa per 5 anni, e chi perde a casa alle proprie occupazioni precedenti. Si favorirebbe anche un certo ricambio politico….altrimenti che sia maggioranza o opposizione le facce son quasi sempre le stesse.

Sax
Sax
27 Ottobre 2022 16:08

Bella la vita di Ocone !! Ma anche di Porro e compagnia cantante, basta dire, sinistri umiliati, sinistra distrutta, darsi da soli la patente di liberali, riformisti, veri democratici, senza fornire prove, dati, fare la fatica di cercare soluzioni e non indicare nemici. Pare che la campagna elettorale non sia mai finita. Se questa è l’egemonia culturale della destra……Bah contenti voi….

Giancarlo 2021
Giancarlo 2021
27 Ottobre 2022 14:43

Evidentemente questa sinistra, che si autoproclama democratica predicando e imponendo fra l` altro il politicamente corretto, la cancellazione culturale, che a casa mia si chiama censura, non ha capito bene il significato della parola democrazia.

Franco
Franco
27 Ottobre 2022 13:49

La diplomata con bibliografia universale (io sono Giorgia) avrebbe distrutto l’egemonia culturale di sinistra con un discorsetto ?

Ma che è? Una barzelletta?

Nym
Nym
27 Ottobre 2022 13:42

Peccato abbia deluso sulla questione Ucraina. Destra ancora miope su chi sia il vero nemico dell’Europa.