Commenti all'articolo Covid, 4 pensierini sul fiasco delle élite

Torna all'articolo
Avatar
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Raffaele
Raffaele
29 Marzo 2021 22:27

Ma in che modo hanno voluto sragionare?!

Gianni
Gianni
29 Marzo 2021 20:56

Il prode PRODI scriveva:
“Con l’euro lavoreremo un giorno in meno e guadagneremo come se ne lavorassimo uno in più.”
POI:
“Con l’euro ogni tedesco ha guadagnato 75000 € e ogni italiano ne ha persi 25000.”
Qualcuno lo ha sentito porgere delle scuse?
Quanto vorrei saperlo!
INTANTO CONTINUA A PONTIFICARE…

Marco
Marco
29 Marzo 2021 13:59

Buongiorno @ Riccardo Ruggeri Il fiasco dell’èlite ? mi permetta, ma era meglio parlare di fiaschi di vino. Quelli che si è bevuto Prodi, il giorno che ha deciso di entrare a far parte dell’UE. E da come sono andate a finire le cose, credo che di fiaschi di vino, ne abbia bevuti più di uno. Vorrei ricordarle le speranze annunciate, dal fenomeno bolognese, rimaste tali. Con la nostra vecchia e amata Lira si viveva. Oggi con una fottuta moneta chiamata euro, siamo costretti alla sopravvivenza. 1936,27 è un valore, totalmente ingiustificato e fuori dalle più banali, regole fondamentali di economia. Solo un personaggio sotto l’effetto dell’alcool, avrebbe potuto fare una scelta di questo genere. Tutto questo, fatto esclusivamente per un motivo. Dare del filo da torcere al $. Altro che fiaschi di vino, qui si parla di intere damigiane. Il risultato è sotto i nostri occhi. Lasciamo perdere il C-19. Sono oltre vent’anni che l’Italia è in ginocchio, grazie a un prof. che non dovrebbe insegnare nemmeno all’asilo. E più andremo avanti, peggio sarà. Ma passiamo alla bella lavanderina. Ursula von der Leyer. Un personaggio, ottimo per pubblicizzare, creme anti invecchiamento. Oltre ad averle sul collo e sul viso, credo la abbia anche nel cervello. L’unico lavoro che è capace di fare (e lo fa in maniera egregia) è… Leggi il resto »

bellofigo
bellofigo
28 Marzo 2021 23:27

bell’articolo