News

Dollari tokenizzati

Dollari tokenizzati con funzionalità smart-contract a Singapore

DBS collabora con l’Open Government Products per lanciare un progetto per l’emissione di dollari di Singapore tokenizzati.

Una valuta fiat tokenizzata con funzionalità smart-contract a Singapore Una valuta fiat tokenizzata con funzionalità smart-contract a Singapore

DBS, il gruppo di servizi finanziari e Banca tra le principali di Singapore, sta collaborando con il team tecnologico del governo Open Government Products per lanciare un progetto pilota per l’emissione di buoni a scopo monetario. I voucher vengono emessi utilizzando dollari di Singapore tokenizzati su blockchain.

Il progetto pilota fa parte del “Project Orchid” che è condotto dalla Monetary Authority di Singapore e che ha lo scopo di lanciare un dollaro di Singapore digitale programmabile. DBS emetterà dollari digitali di Singapore, mentre Open Government Products consentirà funzionalità di smart contract.

Project Orchid è un progetto esplorativo pluriennale e multifase che esamina i vari aspetti progettuali e tecnici relativi a un sistema CBDC (Central Bank Digital Currency) al dettaglio per Singapore, dalle sue funzionalità alla sua interazione con le infrastrutture di pagamento esistenti.

La Central Bank Digital Currency è una versione digitale del denaro contante in dollari di Singapore.

Sebbene MAS abbia valutato che in questo momento non c’è bisogno urgente di un CBDC al dettaglio a Singapore, MAS cerca di facilitare l’apprendimento continuo e far progredire l’infrastruttura finanziaria a Singapore.

L’obiettivo di questo sforzo congiunto tra il governo e il gruppo di servizi finanziari è consentire a negozianti e ad attività al dettaglio di beneficiare di liquidazioni, pagamenti e riscossioni istantanei attraverso l’utilizzo dei voucher da parte dei clienti. Questo dovrebbe, nelle intenzioni, aumentare il flusso di cassa e far risparmiare tempo nelle attività amministrative di back-end.

DBS afferma che il progetto pilota potrebbe rivelarsi utile al sistema di voucher del Community Development Council per aiutare a contrastare gli effetti negativi dell’aumento dell’inflazione e dell’aumento del costo della vita.

Il progetto pilota partirà su un gruppo ristretto di attività e consumatori: sei commercianti e 1.000 consumatori selezionati.

Il Team di BTCSentinel, 31 ottobre 2022

BTCSentinel è il primo Social italiano su criptovalute & NFT
BTCSentinel è il primo Social italiano su criptovalute & NFT

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli