Commenti all'articolo Da Ramazzotti alla Smutniak: continua la saga dei rosiconi anti-Meloni

Torna all'articolo
guest
98 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Victor
Victor
29 Settembre 2022, 20:49 20:49

Sentire gli starnazzii di tutti questi rosiconi, è un vero balsamo. Ma ce la faranno a continuare così per altri cinque anni? Questo è il problema.

Gianni Loiacono
Gianni Loiacono
29 Settembre 2022, 17:47 17:47

Sempre amai di udir di un rosicone,
specialmente se fa di nome Cecchi Paone.

Franco
Franco
29 Settembre 2022, 15:14 15:14

A Kasia Kikasè Smutniak non gli arrivi neanche ai tacchi delle scarpe.

M.B.
M.B.
29 Settembre 2022, 12:55 12:55

https://www.huffingtonpost.it/politica/2022/09/21/news/reazioni_leader_politici_a_discorso_putin-10260274/
Come si si evince dall’articolo del mio link, la Meloni (che finge di essere nazionalista e contro l’élite occulta di potere internazionale) è una di quelle str_onze che appoggiano le sanzioni alla Russia e l’invio di armi all’Ucraina, facendo in questo modo solamente gli interessi dei produttori di armi (occidentali e orientali), facendo proseguire ad oltranza la sofferenza del popolo ucraino. Guardatevi anche questo video: https://www.youtube.com/watch?v=zFyJN2zDeFs

Gattomom
Gattomom
29 Settembre 2022, 12:37 12:37

Le invettive radical shic e finto progressiste dei personaggi dello spettacolo mi fanno ridere e caga.re allo stesso tempo: mi lasciano indifferente. Non sono le invettive di questi 4 sinistroidi a scalfire le mie convinzioni socio politiche. Adesso che la destra democraticamente ha vinto le elezioni perché la maggioranza dei cittadini sono stufi del governo draghi e dei partiti che lo hanno sostenuto, gridano al fascismo e alla tenuta democratica del Paese. Però si sono ben guardati dal dire qualcosa quando il governo draghi ha varato il green pass o conte ha chiusi in casa gli italiani.
Evidentemente gli conveniva stare zitti.

Corsaro Nero
Corsaro Nero
29 Settembre 2022, 11:53 11:53

bravo Del Papa…..un mondo inverecondo di nani e ballerine che dall’alto della loro investita superiorità sinistrorsa pur essendo dei bei pezzi di nessuno si sentono in dovere di trinciare giudizi su chi non conoscono nemmeno……asserviti ai giornaletti lecchini che concedono loro spazi immeritati……..ragliate, ragliate pure….’raglio d’asino non sale in cielo’………..

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli