Commenti all'articolo Dalle piazze free vax un’alleanza contro il regime

Torna all'articolo
Avatar
guest
33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
marco
marco
5 Ottobre 2021 15:37

Ci vuole un partito contro il chiusurismo (non no vax come i 3v, ma no mask e no lockdown, al limite no green pass). Ci fosse lo voterei di corsa. Finché non ci sarà non voterò, perchè i vaccini mi vanno bene, ma della cricca chiusurista ne ho piene le scatole in un modo indescrivibile. BASTA!!!!! VIA il maledetto bavaglio! VIA le quarantene! VIA il bollettino quotidiano dei casi! CONFINI APERTI; PER TUTTI!!!!

paolospicchidi@
4 Ottobre 2021 22:25

Ai vari No Vax, Ni Vax, Free Vax… e… ai…
No/Ni/Free Green Pass… FACCIO PRESENTE che a Roma era presente una lista, la lista 3V che a mio modesto giudizio, se ho ben capito, si è presentata alle elezioni a rappresentare le varie anime sopra elencate… HA PRESO LO 0,7 %…LO 0,7 %… credo qualcosa significhi.

Davide V8
Davide V8
4 Ottobre 2021 15:35

L’eterogeneità di questi soggetti dovrebbe far capire a tutti quale sia l’unica soluzione possibile per la convivenza civile e pacifica: la libertà.

Solo con un ordinamento libertario tutti vengono rispettati nelle loro convinzioni, e possono convivere in modo proficuo cattolici ed indipendentisti siciliani.

Il problema si pone, invece, con coloro che non rinunciano ad uno stato oppressivo (come facilmente sono i vari marxisti e comunisti vari).
Tuttavia, vedo una piccola speranza in come alcuni marxisti si stanno approcciando alla questione, tenendo in buona considerazione proprio la libertà individuale, contro il potere.

Maria B.
Maria B.
4 Ottobre 2021 15:12

Concordo.

Ste vari
Ste vari
4 Ottobre 2021 14:38

Dobbiamo assolutamente sperare (ed aiutare che ciò avvenga) che questi movimenti non vengano politicizzati e rimangano un’entità distante da tutto quello che c’è ora di ‘politico’ e che i possibili ‘capi’ di qualche movimento locale “free vax” o come vogliamo chiamarlo (io direi: ‘i non manipolabili’) non si facciano abbindolare da qualche sirena, di destra o sinistra che sia. Anzi, temo proprio che qualcuno miri proprio a fare quello, cercando di dividere un movimento (x fermarlo!) che, sì locale, ma che si basa sulle stesse comuni rivendicazioni di libertà, diritto al lavoro, non volontà di essere manipolati dal ‘pensiero unico’ ecc.

Alessandro
Alessandro
4 Ottobre 2021 13:47

Se anche non protesta e non va in piazza, una qualunque persona per me è difficile che si riconduca a partiti ora presenti in Parlamento, avendo tutti appoggiato il regime di Draghi e i suoi provvedimenti liberticidi e anticostituzionali.
Se così non fosse ha qualche secondo fine o qualche interesse a credere ad una narrativa assurda..e nei salotti televisivi abbondano..qualche soldo per sopravvivere più tranquilli fa sempre comodo..