Commenti all'articolo Delirio green pass: malato di cancro respinto all’imbarco, donna cacciata dall’ospedale

Torna all'articolo
guest
87 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Stefania Dal Pino
Stefania Dal Pino
16 Gennaio 2022, 9:22 9:22

Ma lei Porro non si vergogna mai di essere quello che è?

Ale
Ale
14 Gennaio 2022, 17:18 17:18

Anche se ormai è una pandemia cognitiva
La ricerca di un nemico è nella natura umana
La caccia alle streghe, le persecuzioni dei cristiani,la caccia agli ebrei,al diverso etc
Adesso è il periodo del covid e l’untore va’ fermato ghettizzato umiliato e non c’è limite a cosa gli si possa fare.
Il potere per salvare se stesso sacrifica qualche parte del sistema per avere dignità davanti ai più
Per dimostrare che lotta per difendere i bravi cittadini allineati
L’uomo non è buono

augusto
augusto
14 Gennaio 2022, 15:22 15:22

paese oramai alla deriva … sono stanco di lottare e mi rifiuto di essere partecipe al disastro.
E’ un paese che non si aggiusta più perché siamo governati da inetti che per restare al potere inventeranno altre emergenze.
Sopravviverà solo chi delinque o chi è abituato ai sotterfugi.
Per salvarsi e non lasciarsi “affogare” si deve abbandonare … come con la nave che affonda.

iag01
iag01
14 Gennaio 2022, 12:49 12:49

Cosa aspetta la gente a scatenare l’inferno sulla terra… ??

David
David
14 Gennaio 2022, 12:13 12:13

purtroppo il bene comune è un concetto soggettivo, in questa fase storica è diventato la mera sopravvivenza biologica…ma un’esistenza priva di ogni scopo superiore la possiamo definire come degna di essere vissuta?

Federico
Federico
14 Gennaio 2022, 11:30 11:30

In alcune regioni, come la Valle d’Aosta, gli ospedali e le aziende sanitarie locali non rispondono neanche più al telefono quando li chiami. Ho un cugino che doveva essere operato per un calcolo alla cistifellea già da prima della pandemia del COVID-19 e trovavano sempre una scusa per non operarlo. Ora c’è la scusa del COVID-19 e fatti i conti sono passati più di 3 anni da quando sarebbe stato dovuto operare: quanto fa schifo la sanità italiana. A questo punto meglio le nazioni vicini dove magari si dovrà pur pagare l’assicurazione sanitaria obbligatoria ma almeno il giorno dopo ti ricoverano o ti fanno gli esami di cui necessiti.

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli