in

“Dove sono le mascherine?”. Ma il sindaco Scajola caccia i carabinieri

Dimensioni testo

Ricordate le immagini del prete che nell’aprile dello scorso anno si rifiutò di interrompere la celebrazione della messa su ordine dei Carabinieri? Questo perché, secondo le forze dell’ordine, non stava rispettando le norme Covid. Pochi giorni fa la storia si è ripetuta, ma questa volta di mezzo non c’è né un parroco né un altare, ma un sindaco e la sede del consiglio comunale.

Siamo a Imperia e il primo cittadino è l’ex ministro Claudio Scajola, che durante la seduta del consiglio comunale ha letteralmente cacciato dall’aula i due Carabinieri intervenuti durante la seduta dopo la segnalazione di una consigliera grillina, secondo la quale non si stavano rispettando le norme anti contagio. “Via, fuori, vi ordino di uscire da questa sala! Non potete entrare e interrompere una riunione, è chiaro!?”. I due militari, come si vede dal video pubblicato da Imperia post, dopo pochi attimi hanno quindi deciso di lasciare l’aula.